28 Febbraio Feb 2018 1249 28 febbraio 2018

Il dolore della depressione post partum (Dpp) in una foto

Lo scatto che ritrae Tori Block, madre californiana, mentre allatta sua figlia in lacrime sul profilo themanifestingmamma: «A ogni risveglio provavo terrore».

  • ...
Depressione Post Partum

«Questa sono io, al culmine della mia depressione post partum. Guardando indietro a questa foto ricordo perfettamente il dolore che provavo, il terrore nel risvegliarmi ogni giorno, il dolore fisico che mi travolgeva dai pensieri nel mio cervello».
Una descrizione potente e autentica quella che accompagna questa foto che ritrae Tori Block, una mamma californiana che su Instagram ha deciso di raccontare con coraggio la sofferenza che si porta dietro la depressione post partum. Un disturbo molto diffuso, che colpisce oltre una donna su dieci entro un anno dal parto, ma di cui si parla poco per vergogna e paura di essere giudicate.

PRENDERE A CALCI IL DOLORE

Proprio per questo Tori, che sui social mostra la maternità in modo autentico e per niente edulcorato, ha voluto sfondare il muro del silenzio per parlare delle sue sensazioni e incoraggiare le altre madri a raccontare le proprie esperienze. Accanto alla foto di lei che piange mentre allatta, scrive: «Non volevo lasciare questa vita, ma sembrava l'unico modo per liberarmi del dolore che provavo. Non l'ho chiesto, non era il benvenuto. Ma eccolo lì, e ho preso a calci in culo e l'ho sbattuto a terra prima di lasciarmi consumare, o peggio ancora, prendermi la vita».

ANCHE LE STAR HANNO ROTTO IL SILENZIO

La depressione post partum colpisce, con diversi livelli di gravità, dall’8 al 12% delle neomamme ed esordisce generalmente tra la sesta e la dodicesima settimana dopo la nascita del bambino. Capita che la paura di essere considerate delle madri inadeguate porti le donne a sentirsi colpevoli e a non voler chiedere aiuto. Ma il confronto, dicono i medici, è in assoluto il primo passo per uscirne.
Come Tori, sono state tante le star del cinema o della musica che hanno trovato il coraggio di raccontare la loro esperienza difficile con la DPP. Da Adele - che ne parlò su Vanity Fair America per incoraggiare le altre donne - a Drew Barrymore e Gwyneth Paltrow.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso