4 Maggio Mag 2018 2003 04 maggio 2018

Chi è Simonetta Sciandivasci, la giornalista ospite a Matrix Chiambretti

Scrittrice, editorialista e perfino ghostwriter: ecco chi è la lucana classe 1985 protagonista del late show di Canale 5.

  • ...
Simonetta Sciandivasci

Ve lo diciamo solo una volta: quella della giornalista Simonetta Sciandivasci non sarà il solito profilo. È irriverente, schietta e forse, proprio per questi motivi, è tra gli ospiti di Matrix Chiambretti, il late show in onda su Canale 5 il 4 maggio 2018 in seconda serata. Lucana di nascita, la donna scrive per numerose testate tra cui Rolling Stone, Linkiesta, DonnaEuropa e Pagina99. Se non avete ancora capito di chi stiamo parlando, vi diamo un altro piccolo aiuto: Simonetta Sciandivasci cura Maradonna, la rubrica sul calcio e le donne pubblicata su Il Foglio.it. Grazie alla collaborazione con il giornale diretto da Claudio Cerasa, nel 2014 ha pubblicato il suo primo libro intitolato La domenica lasciami sola, in cui racconta le vicende della protagonista alle prese con un fidanzato più innamorato del pallone che di lei.

Nome : Simonetta Sciandivasci.

Nata nel: 1985.

Nata a: Tricarico, in provincia di Matera.

Infanzia: è cresciuta tra Matera e Ferrandina, in Basilicata.

Vive a: Roma.

Professione: giornalista, scrittrice e ghostwriter (se capita).

Si definisce: «Battezzata, materialista e meridionale», come si legge nella breve biografia sul sito di DonnaEuropea.

Del suo lavoro dice che: racconta bruttezze che la interdicono e bellezze che la stupiscono.

In cantiere: c'è il progetto Basilico Valley, un sito d'inchiesta, approfondimento, interviste e racconti.

Passioni: odia il genere jazz senza sapere il motivo.

Credo: lascia il calcio e il duro lavoro ai maschi.

Lingua: preferisce il 'voi' al 'lei'.

Sogno nel cassetto: spera di essere ancora viva quando diventerà bisnonna.

Il suo motto è: «Tanto vale vivere».

Segni particolari: non ha la patente.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso