30 Aprile Apr 2018 1821 30 aprile 2018

Chi è Gianna Piaz, Pina Bausan de Il commissario Montalbano

Ha un lungo curriculum tra cinema, teatro e radio: conosciamo l'attrice 94enne nel cast dell'episodio Il giro di boa, in replica il 30 aprile 2018 su RaiUno.

  • ...
Gianna Piaz

Cinquantacinque anni di carriera nel mondo dello spettacolo non sono per tutti e nel 2005 Gianna Piaz ha festeggiato questo traguardo interpretando Pina Bausan ne Il giro di boa, l'episodio de Il commissario Montalbano in replica il 30 aprile 2018 alle 21.25 su RaiUno. L'attrice classe 1923 ha recitato nel ruolo di un'anziana signora di Treviso che, con il marito, ha deciso di trascorrere un breve periodo nella casa del genero a Marinella, località marittima siciliana dove anche l'ispettore si reca per nuotare. La coppia ha visto il commissario mentre, al largo, ha recuperato un cadavere, trasportandolo a riva dopo averlo legato con il costume alla caviglia. I due lo hanno scambiato per un assassino e, allarmati, hanno chiamato la polizia. Montalbano ha scoperto che il cadavere è quello di Ernesto Errera, un latitante calabrese responsabile del commercio clandestino di bambini extracomunitari. Nell'episodio della serie ispirata ai romanzi di Andrea Camilleri, Gianna Piaz ha un ruolo secondario, ma l'attrice italiana vanta un curriculum da fare invidia a chiunque. A partire dall'esordio nel 1950 con l'opera teatrale di Henrik Ibsen, Peer Gynt, per la regia di Vittorio Gassman. Se però non l'avete dimenticata nel ruolo di Ester Maggi in 500!, il film del 2001 dove Gianna Piaz ha recitato insieme a Lella Costa e Marina Massironi, forse è il caso di scoprire qualcosa in più su quest'attrice che non ha mai raccontato nulla sua vita privata, ma ha una carriera professionale che 'parla da sola'.

DAL TEATRO AL CINEMA PASSANDO PER LA RADIO

Nata a Bologna il 23 dicembre, l'attrice 94enne ha avuto molte esperienze nel mondo del cinema e del teatro, con interpretazioni al fianco di grandi nomi dello spettacolo. Basta pensare che, nel 1986, la donna ha interpretato il personaggio di Adriana nel film Regalo di Natale, diretto da Pupi Avati. Solo 17 anni dopo, Gianna Piaz, all'anagrafa Giovanna, ha preso parte al cast dell'opera teatrale La nemica di Mario Massiroli. Questi però sono solo alcuni successi professionali più recenti, perché la donna ha iniziato la sua carriera molto prima con la prosa radiofonica: dal 1953, l'attrice bolognese ha recitato in alcune rappresentazioni tra cui il Faust di Wolfgang Goethe e Il principe galeotto di Giovanni Boccaccio. Le sue esperienze in radio però non finiscono qui: nel 1955, Gianna Piaz ha condotto Aria d'estate, un programma d'approfondimento con gli attori Carlo Romano e Roberto Bertea. Con quest'ultimo, nel 1953 ha condotto anche Telescopio, un rotocalco in onda su RadioRai.

DOPPIATRICE IN ERBA

Non dite che non ve l'avevamo anticipato, ma il curriculum di Gianna Piaz non è ancora finito. La donna infatti ha anche un passato da doppiatrice: nel 1973 ha dato la voce a Katharine Hepburn nella pellicola Un equilibrio delicato e, l'anno dopo, al personaggio di Frau Blücher nel film Frankenstein Junior, diretto da Mel Brooks.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso