26 Aprile Apr 2018 1849 26 aprile 2018

Chi è Marica Fortugno, la studentessa calabrese in gara a The Voice of Italy

La 20enne è tra i concorrenti dei Knock out, la fase finale del talent musicale di RaiDue, in onda dal 26 aprile 2018.

  • ...
Marica Fortugno

Anche nella quinta edizione, The Voice of Italy punta sui talenti più giovani. Nella prima puntata del talent, in onda il 22 marzo 2018 in prima serata su RaiDue, si sono esibiti soprattutto cantanti under 20. Tra loro c'era anche Marica Fortugno, la studentessa calabrese che si è presentata con il brano La musica non c'è di Coez. Nelle Blind Auditions, le selezioni del programma dove i coach di ogni team ascoltano i brani senza vedere chi li canta, la ragazza ha convinto tutti i giudici tranne J-Ax, che non ha gradito la sua esecuzione della canzone. La 20enne ha scelto di affidare il suo percorso nel talent musicale a Francesco Renga, che ha apprezzato invece l'imbarazzo e la sua emotività. La stessa che l'accompagna anche nel primo brano pubblicato sul suo canale YouTube dove, ad appena 13 anni nel 2011, la giovane intona Doppiamente Fragili di Anna Tatangelo. Eppure da allora, Marica Fortugno è cresciuta a livello vocale e, nella puntata dei Knock out in onda il 26 aprile 2018 alle 21.20, è pronta a dimostrarlo ai quattro capitani. Alla ragazza originaria di Villa San Giovanni, in provincia di Reggio Calabria, non mancano determinazione e grinta nonostante l'età, come ha mostrato anche nel video di presentazione: «The Voice è come una partita di play-off, l’occasione per raggiungere un livello più alto».

TRA SPORT E CANTO

Non c'è solo la musica nella vita di Marica Fortugno e la concorrente del programma di RaiDue rivela qualcosa di più su di sé attraverso il suo profilo Instagram. In molte foto infatti, oltre al microfono, la 20enne stringe tra le mani il pallone. Fin da piccola, la ragazza ha praticato danza, nuoto, tennis, basket e oggi gioca a pallavolo nel Volley Cenide, squadra calabrese in serie C. Non pensate però che il canto sia solo una parentesi nella vita della studentessa di Scienze Motorie: la giovane si è avvicinata alla musica duettando in salotto insieme al padre e, come ha svelato prima di esibirsi nella puntata d'esordio del talent, lo sport le ha insegnato ad essere concentrata sul campo. Sul palcoscenico invece bisogna convivere con emozioni diverse, bisogna rapportarsi soprattutto con il pubblico».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso