18 Aprile Apr 2018 2000 18 aprile 2018

Chi è Rosa Fanti, la moglie di Carlo Cracco

Conosciamo meglio la moglie del cuoco più famoso d'Italia, protagonista del docu-film Cracco Confidential in onda il 18 aprile 2018 su Nove.

  • ...
Rosa Fanti Cracco

Archiviata l'esperienza nella cucina di Masterchef, dov'è stato giudice per sei edizioni fino al 2017, Carlo Cracco ritorna in tv con Cracco Confidential. Nel docu-film in onda in prima tv il 18 aprile 2018 alle 21.25 su Nove, lo chef stellato racconta la sua carriera e i recenti successi professionali, tra cui l'apertura a febbraio 2018 del ristorante che porta il suo nome in Galleria Vittorio Emanuele II, nel centro di Milano. Questo però non è l'unico motivo per cui ha fatto parlare di sé negli ultimi mesi: il 19 gennaio 2018, infatti, l'ex giudice del cooking show di Sky Uno ha sposato Rosa Fanti dopo 10 anni di relazione e due figli insieme, Pietro di 5 anni e Cesare di 3. I due sono convolati a nozze a Palazzo Reale, con una cerimonia civile presieduta da Beppe Sala, sindaco del capoluogo lombardo. Tra gli invitati molti nomi noti tra cui Lapo Elkann, testimone dello chef, Barbara d'Urso e Antonino Cannavacciuolo. Insomma, una vita sotto i riflettori per il fascinoso chef, ma nonostante la fama e il successo, la sua compagna è sempre stata molto gelosa della loro vita privata. Di Rosa Fanti non si sa molto, ma proviamo a scoprire qualcosa in più sulla moglie più invidiata d'Italia.

GALEOTTA FU LA CUCINA

Rosa Fanti è nata a Santarcangelo di Romagna, in provincia di Rimini, mentre Carlo Cracco è veneto, ma ha sempre vissuto a Milano. A separarli però, non ci sono solo i chilometri, ma soprattutto l'età: lei ha 35 anni, lui 52: ben 17 anni di differenza. Quando si sono conosciuti, lo chef si era appena separato e aveva già due figlie, Sveva e Irene. I due si sono incontrati a una festa e, dopo essersi scambiati i numeri di telefono, nei giorni successivi hanno continuato a sentirsi fino a quando il cuoco vicentino si è presentato alla porta della futura compagna. Se state pensando che i due abbiano condiviso una cena romantica, dobbiamo deludervi: nel frigorifero di Rosa Fanti c'erano solo delle piadine precotte e una mozzarella. Come riportato dal sito Gioia, dopo quella serata imbarazzante, la donna si avvicina di rado ai fornelli. Basta guardare il suo curriculum però per capire che il ruolo di casalinga non fa per lei: oltre a una laurea in Scienze della Comunicazione e a un master in marketing aziendale all'Università di Bologna, la signora Cracco è organizzatrice di eventi e manager del marito. «Siamo molto diversi, ma complementari. Condividiamo tanto, lavoro e famiglia, ci confrontiamo spesso, ma siamo autonomi. Ognuno mantiene i suoi spazi», ha confidato in un'intervista a Vanity Fair.

RISERVATA, MA NON SOLO

L'ironia è sicuramente una qualità innegabile di Rosa Fanti. Il giorno del matrimonio con Carlo Cracco, un adetto alla sicurezza le ha calpestato e strappato l'abito bianco realizzato per l'occasione dallo stilista Valentino, lasciando così le gambe della neo sposa scoperte fino all'altezza delle cosce. Superato l'imbarazzo iniziale, nelle ore successive la donna ha reagito con ironia al 'piccolo' inconveniente, pubblicando sul suo profilo Instagram la celebre foto tratta dal film Quando la moglie è in vacanza di Billy Wilder, in cui Marilyn Monroe indossa l’abito bianco sollevato dall'aria all’uscita della metropolitana.

CRACCO CONFIDENTIAL

«Nell’ultimo anno è successo di tutto: ho accettato nuove sfide e detto addio a persone che amavo. Ho chiuso una pagina della mia vita, ne ho aperta un’altra e ovviamente ho cucinato. Solo in cucina sono davvero me stesso. È da lì che è cominciato tutto». Con queste parole, nel docu-film diretto da Marco Salom e realizzato da Ruvido Produzioni per Discovery Channel, Carlo Cracco descrive la sua carriera, dalla perdita di una stella Michelin all'apertura del ristorante in centro a Milano. Il programma Cracco Confidential, in prima tv assoluta, è il 'diario personale' dello chef, fatto di successi, fallimenti e momenti privati, tra cui proprio il matrimonio con Rosa Fanti e il ricordo del maestro Gualtiero Marchesi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso