17 Aprile Apr 2018 1702 17 aprile 2018

Chi è Francoise Hardy, amore mancato di Bob Dylan

Storia della cantautrice francese per cui impazziva il menestrello d'America, e che però aveva occhi solo per Jacques Dutronc.

  • ...
Francoise Hardy

Di donne Bob Dylan ne ha avute molte, ma non ha mai avuto Françoise Hardy, cantautrice francese icona degli Anni '60 e '70. Dylan la adorava pur non avendola mai vista se non in foto. I due si videro per la prima volta a Parigi nel 1966, ma a lei lui non piacque per niente. Lei a lui, invece, sì. Perché Dylan le scrisse decine e decine di lettere d'amore che solo oggi, a distanza di cinquant'anni, sono state recapitate alla cantautrice francese.

GLI ESORDI E IL RITIRO DALLA SCENA LIVE

Nata nel 1944, fin dall'età di 18 anni divenne una prima stella della scena musicale francese appassionando masse di adolescenti e diventando prima icona di quel movimento yéyé che viveva sostanzialmente parassitando i grandi successi musicali statunitensi. Ma il successo le arrise, fulmineo, anche in Italia. La prima fortunatissima fase della sua carriera si chiuse nel 1968, quando abbandonò le scene dal vivo per dedicarsi alle apparizioni televisive e radiofoniche. Da allora la sua carriera non si è più fermata per i successivi 50 anni.

IL GRANDE AMORE JACQUES DUTRONC

Il grande amore di Françoise Hardy non è stato dunque Bob Dylan, ma un'altra personalità della musica francese di quegli anni: Jacques Dutronc. I due ebbero un figlio, Thomas, nel 1973, ma si sposarono solo nel 1981. La separazione risale al 1997, anche se non hanno mai divorziato e sono rimasti in buoni rapporti. Non a caso l'ultimo album di Françoise Hardy si intitola Personne d'autre, che in francese significa 'Nessun altro'. E quel nessun altro è proprio Dutronc.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso