3 Aprile Apr 2018 1952 03 aprile 2018

Chi è Manuela Ventura, Teresa Strano di Questo nostro amore 80

Da Il Capo dei Capi a Quo Vado?, conosciamo meglio l'attrice catanese che recita nella serie tv di RaiUno, in onda dal primo aprile 2018 su RaiUno.

  • ...
Manuela Ventura

Il 2018 è l'anno di Manuela Ventura: l'attrice catanese ha prima interpretato Tina, moglie del giudice antimafia Rocco Chinnici nel film È così lieve il tuo bacio sulla fronte e ora recita nel ruolo di Teresa Strano, la protagonista femminile di Questo nostro amore 80. Nella serie tv in onda dal primo aprile 2018 in prima serata su RaiUno, la donna di origini siciliane si è trasferita a Torino dopo il boom economico e ha avuto cinque figli con il marito Salvatore (Nicola Rignanese). Grazie al rapporto d'amicizia che si è instaurato con la vicina di casa Anna Ferraris (Anna Valle), che vive nel suo stesso palazzo insieme al marito Vittorio Costa (Neri Marcorè), Teresa è riuscita a diventare più sicura di sè e a trovare un lavoro, diventando indipendente ed emancipata. Grazie alla fiction, diretta da Isabella Leoni, l'attrice classe 1973 è diventata popolare, nonostante questa non fosse la sua prima apparizione sul piccolo schermo: forse non tutti sanno che il suo esordio risale al 1990 quando, a soli 16 anni, debuttò nel film Volevo i pantaloni di Maurizio Ponzi. E il film Quo vado? del 2016 vi dice nulla? Manuela Ventura partecipò alla pellicola insieme a Checco Zalone, interpretando una signora di origini calabresi. Se ve la ricordate, siamo sicuri che non vi sia sfuggita nel 2005, quando recitò nell'episodio La pazienza del ragno de Il commissario Montalbano, al fianco di Luca Zingaretti. Se però vi siete persi qualche particolare della sua carriera, ci pensiamo noi a rimediare: un curriculum ricco di esperienze come questo merita di essere approfondito.

Dopo 4 maschi Teresa regala una grande gioia a Salvatore. Ha partorito una bambina ❤ #QuestoNostroAmore #QNA80 #questonostroamore80 #Rai1 Questo Nostro Amore - La Serie #NicolaRignanese Manuela Ventura

Geplaatst door Rai1 op zondag 1 april 2018

Nome: Manuela Ventura.

Nata il: 24 luglio 1973.

Età: 44 anni.

Nata a: Catania, in Sicilia.

Professione: attrice.

Istruzione: nel 1996 si è diplomata all'Accademia d'arte drammatica Silvio d'Amico, a Roma. Nel cassetto ha anche una laurea in Lettere Moderne all'Università di Catania, con una tesi sperimentale sui laboratori teatrali e il disagio psichico, conseguita nel 2013. Due anni dopo ha frequentato anche un master di primo livello in comunicazione e linguaggi non verbali.

Esordio: ha intrapreso la carriera di attrice teatrale recitando al Teatro Stabile d'Abruzzo e in quello di Catania.

Televisione: nel 2007 ha partecipato a Distretto di Polizia 7 al fianco di Isabella Ferrari e Giorgio Tirabassi e, nello stesso anno, nella serie tv Il capo dei capi è stata Arcangela Riina, sorella del boss mafioso siciliano. Tra le ultime fiction c'è Questo è il mio paese del 2015, dove ha interpretato Assunta, moglie del latiante Bartolo Malorni. Nel 2009 ha partecipato anche a un'altra serie tv che raccontava le vicende di Cosa Nostra: Squadra Antimafia- Palermo Oggi .

Cinema: nel 2010 ha recitato nella pellicola La vita è una cosa meravigliosa, diretta dai fratelli Vanzina, insieme a Nancy Brilly e Vincenzo Salemme. L'attrice ha fatto anche parte del cast di Anime nere di Francesco Munzi, che ha vinto il premio come miglior film ai David di Donatello 2015.

Altre esperienze: nel 2013 ha partecipato alla produzione del progetto pilota per la serie televisiva The Vatican, diretta da Ridley Scott.

Rconoscimenti: ha vinto il premio cinematografico Ciak Sicilia 2013 e, l'anno dopo, il TaoAwards 2014 come miglior attrice di fiction. Nel 2016 ha ricevuto il Premio Domenico Danzuso, in memoria dell'omonimo critico teatrale, per l'attività svolta presso il Teatro Stabile di Catania.

Del suo personaggio in Questo nostro Amore 80 dice che: «Teresa è un personaggio scritto bene, a cui viene data una sorprendente possibilità di cambiamento. È stato un ruolo che mi ha permesso di utilizzare sfumature diverse. In lei ho ritrovato quella riservatezza e quella determinazione che fanno anche parte di me», ha raccontato alla rivista Close-up.

Si ispira a: Giulietta Masina e Alida Valli, due attrici cinematografiche.

Sport: pratica nuoto, equitazione, canoa, tango e pilates.

Tempo libero: organizza laboratori teatrali per le scuole.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso