26 Marzo Mar 2018 1732 26 marzo 2018

Chi è Yuliya Mayarchuk, Inge Schneider de Il commissario Montalbano

Dai film erotici alle fiction in prima serata: conosciamo meglio l’attrice ucraina nell'episodio La piramide di fango, in replica il 26 marzo 2018 su RaiUno.

  • ...
Yuliya Mayarchuk

È ucraina di nascita ma ne La piramide di fango, episodio de Il commissario Montalbano in replica il 26 marzo 2018 alle 20.35 su RaiUno, Yuliya Mayarchuk interpreta Inge Schneider, la moglie tedesca di Gerardo Nicotra. L'uomo è il contabile dell'impresa edile incaricata di costruire l'acquedotto nella città siciliana di Vigata, dove sono ambientate le vicende della fiction, ed è stato ucciso nel cantiere dove si svolgono i lavori. Il commissario interpretato da Luca Zingaretti si è subito messo alla ricerca della donna, ma di lei non c'è nessuna traccia. Se il volto dell'attrice 40enne vi sembra familiare, non vi sbagliate: Yuliya Mayarchuk ha già un lungo curriculum nel mondo dello spettacolo e ha recitatato in molte fiction poliziesche come Distretto di Polizia, Ris-Delitti Imperfetti e Il maresciallo Rocca al fianco di Gigi Proietti. Forse però, la ricorderete quando esordì in italia, nel 2000: fu la musa di Tinto Brass nel film erotico Tra(sgre)dire, dove interpretò Carla, la protagonista femminile. Se però non avete mai sentito parlare di Yuliya Mayarchuk, questa carta d'identità è l'occasione giusta per conoscerla meglio.

Nome: Yuliya Mayarchuk.

Nata il: 20 aprile 1977.

Età: 40 anni.

Nata a: Nikolaev, in Ucraina.

Altezza: un metro e 65.

Istruzione: ha frequentato l'Accademia delle Arti e dello Spettacolo a Napoli.

Lingue: è madrelingua russa, ma parla anche italiano e inglese.

Esordio: ha debuttato nello spettacolo teatrale Il Lupo, insieme a Nino Frassica, mentre sul piccolo schermo ha recitato nella miniserie thriller Il lato oscuro nel 2002. Ha anche interpretato per sei stagioni il personaggio di Tania nella serie La Squadra, su Rai Tre.

Cinema: ha partecipato al film Go go tales, presentato fuori concorso al Festival di Cannes nel 2007. Nel 2010 ha recitato insieme a Vincenzo Salemme nel cast di La vita è una cosa meravigliosa, pellicola di Carlo Vanzina.

Teatro: ha raggiunto il successo con lo spettacolo Il bello di papà, per la regia di Vincenzo Salemme.

Pubblicità: nel 2007 è stata la testimonial di Eurobet, società di scommesse sportive online, insieme al calciatore Fabrizio Miccoli.

Vita sentimentale: è sposata con l'imprenditore Cristiano Farina, con cui ha avuto due figlie.

Sport: pratica sci, yoga, boxe, danza e aerobica.

Curiosità: è arrivata a Napoli alla fine degli Anni '90 e ha lavorato in una pizzeria come cameriera.

Sogno nel cassetto: vorrebbe recitare in un film di Giuseppe Tornatore. L'attrice aveva partecipato ai casting per interpretare Irena, un'ex prostituta ucraina protagonista nel film La sconosciuta del 2006, ma non fu scelta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso