15 Marzo Mar 2018 1952 15 marzo 2018

Chi è Anna Billò, la moglie di Leonardo

Conosciamo meglio la giornalista che dal 2013 è sposata con l'ex calciatore milanista, ospite del programma E poi c'è Cattelan il 15 marzo 2018 in seconda serata su SkyUno.

  • ...
Anna Billo Moglie Leonardo Epcc

La proposta di matrimonio non gliela fece in mondovisione, ma poco ci mancò. Tutti ricordano di quando Leonardo, ospite del programma E poi c'è Cattelan, in onda il 15 marzo 2018 dalle 23.20 su SkyUno, chiese alla giornalista Sky Anna Billò di sposarlo. All'epoca rispose con un poco incoraggiante «Per carità!», ma alla fine le nozze ci furono pochi mesi dopo, nel settembre 2016. Al contrario della proposta, il matrimonio si svolse lontano dai riflettori, tanto che i giornali cominciarono a parlarne con una settimana di ritardo.

ESPERTA DI CALCIO

Chi c'era la descrisse come una cerimonia da favola, in quel di Villa Arese, a Osnago. Cinque anni dopo, la coppia è ancora molto unita. La famiglia era già 'allargata': hanno due figli, Tomas e Tiago. Brianzola, classe 1976, Anna Billò lavora ormai da oltre un decennio per Sky Sport, per la quale ha condotto diverse trasmissioni calcistiche. Dopo una pausa per crescere i bambini, Anna è voluta tornare in video a condurre: «Mi sono ricordata che esisto anche io», aveva raccontato a Gioia nel 2016. Anche perché, stando a quanto dice Aldo Grasso, Billò sarebbe tra le poche donne del piccolo schermo a capire davvero di calcio. Sorvolando sul sessismo implicito dell'affermazione, preferiamo concentrarci sulla risposta che Billò diede a Style nel 2010: «Mi ha fatto un enorme piacere. C'è voluto molto esercizio, e la pazienza di tanti maestri».

L'AMORE PIANO PIANO

La storia d'amore tra Leonardo e Anna Billò è iniziata grazie a un caffé che il campione le offrì. L'amore non sbocciò subito: fu una frequentazione calma e paziente, che solo alla fine, grazie a un regalo che lui le nascose in un cespuglio (il libro Il mondo di Sofia di Jostein Gaarder), ha finito per concretizzarsi. A casa, o meglio, in cucina, i ruoli sono così suddivisi: lui prepara gli ingredienti, ma ai fornelli ci si mette lei, che è più brava.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso