Pechino 2017 Partecipanti

Pechino Express

20 Settembre Set 2017 1218 20 settembre 2017

Achille Lauro e Boss Doms (i Compositori), chi sono i nuovi concorrenti di Pechino Express

Il primo è un rapper, il secondo un produttore (e molto altro), lavorano insieme ed entrambi vengono da Roma. Subentrano agli Egger, eliminati nella puntata del 19 settembre 2017. Ecco la loro (doppia) carta d'identità.

  • ...
#Compositori Achille Lauro E Boss Doms

Alla produzione di Pechino Express deve piacere molto la musica. Sì, perché dopo le #Clubbers, ovvero Valentina Pegorer ed Ema Stokholma, sono arrivati anche i #Compositori: il rapper romano Achille Lauro e il produttore Boss Doms. Una ventata d'aria fresca dopo l'eliminazione degli #Egger. Certo, ancora non sono entrati in azione ma potrebbero darci grandi soddisfazioni. I loro nomi non vi dicono niente? Beh, nemmeno a noi all'inizio. Poi abbiamo setacciato il Web e abbiamo scoperto cose molto interessanti. Ecco la loro carta d'identità. Doppia.

Svelato il mistero di questa sera sulla nuova coppia di #pechinoexpress, i #Compositori... Ma li conoscete bene? #Rai2 Achille Lauro Boss Doms Costantino della Gherardesca

Geplaatst door Pechino Express op woensdag 20 september 2017

Nome: Achille Lauro.

Nome vero: Lauro de Marinis.

Età: 27.

Nato a: Roma, quartiere Serpentera, periferia nord.

Segni particolari: look molto sobrio.

Professione: Cantante. Anzi, rapper.

Temi (principali) trattati: Degrado, disagio, solitudine e situazioni familiari difficili.

Dischi pubblicati: tre. Achille Idol immortale (2014), Dio c'è (2015) e Ragazzi madre (2016).

Canzone che ha spaccato di più (quella più popolare, per intenderci): Ulalala feat. Gemitaiz e prodotta dal compagno di viaggio nel 2017.

Nome: Boss Doms.

Nome vero: Edoardo Manozzi.

Età: 29.

Nato a: Roma.

Segni particolari: anche lui, look molto sobrio.

Professione: dj, produttore, chitarrista, compositore, arrangiatore e fonico. Insomma, musicista a 360 gradi.

Generi preferiti: pochi, pochi. Drum’n'bass, Funk, Hip Hop, Hardcore Hip Hop, Jazz funk, Jazz fusion, Blues Rock, Christian metal, Brit pop, Ragamuffin e Dub.

Canzone prodotta che ha spaccato di più: Ulalala feat. Gemitaiz del 2017.

Etichetta: No face. Ma dal 2014 al 2016 ha fatto parte della Roccia Music, casa discografica fondata dal rapper Marracash e dal beatmaker italo-argentino Shablo. Questo nome non vi dice niente? Nel settore è molto conosciuto ed è citato direttamente da Salmo in Rob Zombie, canzone del disco Midnite (2013).

Curiosità: nel 2016 ha recitato nel film Zeta di Cosimo Alemà nel ruolo di se stesso, ovvero Boss Doms, ma nei credits risulta come Edoardo Manozzi. La pellicola racconta la storia di un ragazzo, Alex/Zeta, che lotta nel mondo hip hop italiano per realizzare il suo sogno: diventare un rapper. Ecco il trailer.

Collaborazioni: Dj 3D, Noyz Narcos Gemitaiz, Rasty Kilo, Nigga Dium, Read e Simon P del Quarto Blocco e Sonia Margot.

Apparizioni tivù: Sbandati, trasmissione in onda su RaiDue.

Ha condiviso il palco con: Feed Me, Hadouken, Zomboy, Doctor P, Dementia, Foreign Beggars, Culprate, Dodge & Fuski, Pendulum, The Upbeats.

Apparizioni tivù: non classificato.

Cosa pensa dell'altro 'Compositore': «È un super talento e, come ogni genio che si rispetti, non ha un 'metodo di lavoro'. Come immagine è più vicino a un pittore pazzo che dipinge di notte lanciando i colori, piuttosto che a qualcuno che progetti il proprio lavoro. È più arte che matematica» (intervista pubblicata su Rockit il 16 febbraio 2017).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso