14 Giugno Giu 2017 1057 14 giugno 2017

Anita, Keith e i Rolling Stones

Si è spenta all'età di 73 anni Anita Pallenberg. Modella e attrice di origini romane, ebbe una relazione con tre membri del gruppo britannico. Ecco cosa sappiamo su di lei.

  • ...
Anita Pallenberg

Ha avuto una relazione con tre membri dei Rolling Stones: inizialmente, per un paio di anni, con Brian Jones, poi, per una decina, con Keith Richards - con il quale ha avuto tre figli (Marlon, Dandelion e Tara, quest'ultimo morto poco dopo la nascita a causa di problemi di salute) - e infine, per un breve periodo, con Mick Jagger. Si è spenta all'età di 73 anni Anita Pallenberg. A rendere pubblica la notizia del decesso è stata Stella Schnabel, figlia del pittore e regista Julian, che l'ha salutata affettuosamente dal suo profilo Instagram. «Non ho mai incontrato una donna come te, Anita», ha scritto su una foto che le ritrae insieme e sorridenti.

LE ORIGINI E L'INCONTRO CON I ROLLING STONES
Nata a Roma il 6 aprile 1944, era figlia di un agente del turismo italiano, Arnoldo Pallenberg, e della segretaria tedesca Paula Wiederhold. La sua avventura con i Rolling Stones iniziò nel 1965, quando, modella, incontrò il gruppo durante una tappa a Monaco. Jones le aveva chiesto di seguirlo in albergo e tra loro era subito iniziata una relazione. Una sera, circa due anni dopo, Richards aveva assistito a una violenta lite tra i due (Jones la stava picchiando) e aveva deciso di portarla con sé in Inghilterra, dove avevano iniziato a stare insieme. Era il 1967 e da lì il loro rapporto si sarebbe protratto a lungo. Richards scrisse la canzone Angie prima della nascita di Dandelion, la loro seconda figlia, e prima di conoscerne il sesso. Il testo del brano è profondamente tenero: «Angie, non piangere, tutti i tuoi baci hanno ancora un sapore dolce/ odio vedere la tristezza nei tuoi occhi/ Ma Angie, Angie, non è il momento di dirsi addio».

TRA CINEMA E MODA
Negli stessi anni Anita ha lavorato per il cinema: nel 1968 è stata The Great Tyrant in Barbarella di Roger Vadim, insieme a Jane Fonda, poi ha interpretato Anita nel film Dillinger è morto di Marco Ferreri, al fianco di Michel Piccoli. Partecipò anche al film Sadismo, di Donald Cammell e Nicolas Roeg, in cui debuttava come attore Mick Jagger. Fu in questa situazione che i due ebbero una storia. In quella fase l'attrice iniziò a far uso di eroina: nel 1977 fu arrestata e da lì iniziò a disintossicarsi insieme a Richards, anche lui tossicodipendente. Quando la loro storia finì era il 1980: Palleberg iniziò a dedicarsi alla moda e si divise tra l'Europa e gli Stati Uniti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso