5 Ottobre Ott 2016 1847 05 ottobre 2016

Ha 9 anni, e un cancro al seno

È più giovane paziente nota alla quale è stato diagnosticato un carcinoma mammario. Ora sta meglio e ha deciso di impegnarsi per sensibilizzare le donne a non sottovalutare i segnali inviati dal loro corpo.

  • ...
cancro seno bambina

Si chiama Chrissy Turner ed è la più giovane paziente nota alla quale è stato diagnosticato un cancro al seno. Quando l'ha scoperto, nel 2015, aveva solo otto anni. Ora la malattia è in fase remissiva, ma l'esperienza ha segnato molto la bambina che ha deciso di impegnarsi per sensibilizzare le donne a non sottovalutare i segnali inviati dal loro corpo. «È importante essere consapevoli del proprio corpo, non importa quanti anni tu abbia. Se mai doveste trovare un nodulo non aspettate, correte dal medico per controllarlo», ha affermato.

IL NODULO
Una notte la piccola si è accorta di avere un nodulo doloroso vicino al capezzolo ed è corsa a dirlo alla mamma. Il medico, il giorno dopo, ha proposto antibiotici, sottovalutando la gravità della questione. A insistere perché venissero fatti esami approfonditi è stata la madre: la radiografia ha evidenziato un carcinoma mammario. Chrissy è stata sottoposta a una mastectomia e ora sta meglio ma continua a fare controlli trimestrali. «Molte persone hanno visto la sua forza e ne sono rimaste affascinate. Ha una capacità incredibile di portare speranza agli altri», ha detto il padre a People. Lei, cresciuta in fretta, vuole vivere la sua vita fino in fondo e senza farsi fagocitare dalla paura: «Mi piace trascorrere il tempo con la mia famiglia e non c’è niente di più importante per me adesso», ha detto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso