26 Settembre Set 2016 1528 26 settembre 2016

Bellezza ad alta quota

Kate McWilliams, 26 anni, è un nuovo comandante della compagnia britannica EasyJet ed è tra i più precoci capitani del mondo.

  • ...
Kate McWilliams

«Donne al volante pericolo costante». Il proverbio però non sembra calzare per Kate McWilliams, che proprio del 'volante' ne ha fatto il suo mestiere. La 26enne inglese di Carlisle, nella contea di Cumbria, infatti, è tra i più giovani comandanti di aerei del mondo. «Non credo che la mia età sia importante. Ho seguito lo stesso iter di ogni altro capitano», ha dichiarato Kate chiamata a pilotare gli airbus A319 e A320 della compagnia aerea britannica EasyJet.

GIOVANE PREDESTINATA
«Quando dichiaro la mia età, tanto l'equipaggio quanto i passeggeri ne restano piacevolmente sorpresi», ha confessato Kate. Lei, entrata nel mondo dell'aeronautica quando aveva solo 13 anni e cominciata la scuola di volo al CTC Aviation al compimento dei 19, è diventata primo ufficiale nel maggio del 2011. Una carriera che l'ha vista scalare le gerarchie sino a diventare capitano a settembre 2016.

CAPITANO ORGOGLIOSO
«Sono orgogliosa di aver raggiunto il mio obiettivo», ha detto la 'baby' capitana che fa parte del 5% delle donne pilota presenti nel mondo. «Spero che l'esempio della McWilliams possa ispirare molte donne a intraprendere una carriera nell'aviazione», si auspica Julie Westhorp, presidente della Bwpa (British women pilots' association), l'Associazione piloti delle donne inglesi. «Il risultato di Kate è la dimostrazione che è possibile diventare pilota indipendentemente dal sesso», ha concluso la Westhorp.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso