30 Agosto Ago 2016 1515 30 agosto 2016

Giornata storta (e non solo quella) per Calum

La curvatura del pene del bassista dei 5 Seconds of Summer diventa di tendenza su Twitter. 'Merito' delle fan italiane della band, che hanno tirato fuori una storia vecchia di almeno due anni.

  • ...
CalumHood

I 5 Seconds of Summer: Calum Hood è il secondo da sinistra.

Rick Kern - 2015 Getty Images

Il 30 agosto, aprendo Twitter, gli utenti sono probabilmente venuti a conoscenza di un fatto, o di una diceria: Calum ha il pene storto. Bene, verrebbe da dire, si tratta di una curvatura che può essere congenita o acquisita e che può compromettere l'attività sessuale, nel caso sia eccessiva: insomma, non è mica il caso di scherzarci sopra con l'hashtag #calumhailpenestorto. E, poi, di qualche Calum stiamo parlando? Ma di quello che di cognome fa Hood, ovviamente.


UNA STORIA VECCHIA
Va bene, non c'è niente di ovvio in questa storia. Tanto meno sulla nascita e la diffusione dell'hashtag. Allora proviamo noi a fare un po' di chiarezza: il Calum Hood in questione è il bassista della band australiana 5 Seconds of Summer (abbreviata comunemente in 5SOS) che, formatasi nel 2011, che ha all'attivo tre album. Il gruppo è piuttosto popolare tra le giovanissime ed ha una fandom che li segue con passione. Che però, stavolta, ha deciso di fare uno 'scherzetto' al bassista, prendendo spunto da una vecchia storia, risalente al 2013, quando Calum Hood, si era ripreso il pene con lo smartphone e aveva inviato il video a una fan, che evidentemente non aspettava altro. Un anno dopo, dunque nel 2014, il filmato è stato reso pubblico dalla ragazza e così il pene di Calum è diventato di dominio pubblico. Curvatura compresa, vera o presunta. 

HASHTAG DAVVERO VIRALE
Il 30 agosto, a due anni di distanza, il popolo di Twitter è tornato a parlarne. Forse con il solo obiettivo di creare una tendenza sul social network, o di farsi notare dal bassista e dal resto della band. Di sicuro, la fandom italiana ha suscitato la curiosità di quelle straniere: ad esempio, molte ragazze di lingua inglese hanno provato a capire con Google Translator il significato dell'hashtag #calumhailpenestorto, rimanendone stupite.

IRONIA NATA DALLA NOIA
Non è dato sapere cosa stia pensando Calum del ritorno in auge di questa questione, sempre che sia venuto alla conoscenza dell'hashtag. O del fatto che la sua fandom, in generale, si stia divertendo in questo modo. Ovvero parlando su Twitter del suo pene. Fatto sta che le fan dei 5 Seconds of Summer, a forza di battute, non hanno nessuna intenzione di far uscire #calumhailpenestorto dalle tendenze di Twitter. Un hashtag che, come la maggior parte di loro ha ammesso, è nato semplicemente perché si annoiavano e che si poi è diffuso a macchia d'olio.

Tweet riguardo #calumhailpenestorto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso