16 Agosto Ago 2016 1929 16 agosto 2016

Sconfitta e mazziata

Un selfie postato su Instagram dopo la delusione di Rio 2016 ha scatenato una vera e propria ondata di insulti nei confronti di Federica Pellegrini. Intanto lei non risponde e si gode le vacanze.

  • ...
Federica Pellegrini

Smaltita la delusione olimpica, per Federica Pellegrini è ormai tempo di vacanze. Eppure quelle serate spensierate passate con le amiche e condivise sui social non sembrano essere andata giù a molti fan della nuotatrice di Mirano. Su Instagram così diversi utenti hanno richiamato all'ordine l'atleta attaccandola senza pietà.

SELFIE INDIGESTO
«La prima notte con le mie ragazze», ha commentato Federica su Instagram a corredo di una foto che la ritraeva in un sensuale abito nero insieme a due amiche pronte per uscire a divertirsi. Ma il popolo del web non ha gradito affatto quello scatto, ritenendo di cattivo gusto la presunta spensieratezza dimostrata dalla nuotatrice a pochi giorno dalle sconfitte rimediate a Rio 2016. È bastato questo a far piovere addosso a Pellegrini una vera e propria cascata di critiche: «Pensa a vincere qualcosa invece di fare festa», l'ha esortata qualcuno sul social. «Ritirati», gli ha scritto qualcun'altro. Poi c'è chi sottolinea che le vacanze non siano poi così meritate: «L'unica atleta che pubblica foto del genere e non ha vinto nulla».

PARAGONE CON TANIA
La rabbia è aumentata subito dopo il trionfo di Tania Cagnotto (per lei argento e bronzo). «Se avessi la metà dell'educazione della Cagnotto saresti sicuramente una persona più piacevole», ha sancito un utente. C'è anche chi ha attaccato Federica sulla cosa a cui teneva di più, ovvero essere la portabandiera della spedizione azzurra a Rio 2016. «La vera portabandiera è Tania Cagnotto», ha azzardato qualcuno. Intanto lei non risponde e manda giù l'amaro boccone della notorietà.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso