3 Agosto Ago 2016 1354 03 agosto 2016

La casa dell'orgia di Marc

Diventata famosa per l'incontro sessuale con 10 uomini, l'abitazione dello stilista americano Jacobs è stata raccontata attraverso esclusive foto dalla rivista Architectural Digest.

  • ...
Marc jacobs

Com'è una casa da 10,5 milioni di dollari? Per informazioni chiedere a Marc Jacobs. Il 53enne stilista americano ha aperto le porte della sua lussuosa residenza di Manhattan agli sguardi indiscreti dei tanti fan. Tutto questo grazie al magazine Architectural Digest che ha dettagliatamente descritto lo stabile di 1400 metri quadri acquistato nel 2009 e che trabocca di stile, arte, bei mobili e oggetti costosi.

LA CASA DELL'ORGIA
Oltre che per il lusso, l'abitazione di Jacobs è diventata famosa per aver ospitato, come ha riportato a ottobre 2015 la rivista Page Six, un'orgia selvaggia con dieci uomini tutti intorno ai venti anni rintracciati grazie all'app Grindr. Una storia confermata dallo steso stilista che su Instagram aveva postato una foto dell'abitazione in cui salutava l'applicazione dicendo di essere «troppo impegnato col suo lavoro».

LUSSO SFRENATO
Ora, però Marc Jacobs si gode la prima pagina conquistata sulla rivista Architectural Digest in cui la sua abitazione viene analizzata per la bellezza dell'arredamento e non per gli scandali a lei legati. Una casa in cui l'uomo, insieme all'amica Sofia Coppola, organizza, come ama definirle «cene per adulti». Nulla di sessuale, ben inteso, ma incontri «di vita civile e sociale».
Ed ecco che sulla rivista Jacobs racconta il suoi gusto per il bello: «Voglio solo vivere circondato da cose che mi piacciono: grande mobili Art Deco, pezzi dagli Anni '70 e arte contemporanea». E per chi ritiene che l'abitazione possa essere un grande museo, l0 stilista nega categoricamente: «Io vivo la mia casa e nonostante i pezzi che si trovano al suo interno l'ho concepita confortevole e abitabile», ha aggiunto. Attraverso le foto la rivista ha così accompagnato i lettori attraverso il foyer, la sala tivù e il soggiorno. Si passa poi alle due camere da letto e un bagno in marmo. Il tutto circondato da oggetti d'antiquariato e modernariato di assoluto gusto. E dalle stanze si passa al giardino e alla grande terrazza che permette di stare all'aria aperta nonostante la circostante giungla di cemento che è New York.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso