6 Luglio Lug 2016 1648 06 luglio 2016

Un principe take away

Emanuele Filiberto di Savoia ha progettato un furgoncino a bordo del quale prepara e serve primi piatti gourmet italiani a Los Angeles. Gli ingredienti per il successo? Pasta, olio made in italy e verdure a km zero.

  • ...
emanuele filiberto spaghetti 5

La crisi si fa sentire per tutti, anche per Emanuele Filiberto di Savoia, che si è trasferito a Los Angeles per vendere spaghetti. Il principe racconta in esclusiva al settimanale Chi la sua nuova impresa commerciale. «Sono andato a Los Angeles per vendere spaghetti. Ho acquistato un furgone a bordo del quale preparo e servo primi piatti gourmet fatti con la pasta fresca», Emanuele Filiberto racconta così la sua esperienza oltre oceano. Arrivato in California per un evento è rimasto folgorato dall'incredibile quantità di furgoni di cibo d'asporto: «Ho notato che non ce n'era però nessuno che vendesse pasta italiana». E così, detto, fatto, ha progettato un furgoncino ribattezzandolo 'Prince of Venice', principe di Venezia.

NON SOLO SPAGHETTI
Il principe non si ferma al take away ma conquista anche le televisioni americane. «Mi hanno già invitato a uno show televisivo simile al nostro Unomattina», spiega a Chi Emanuele Filiberto. Il suo ambizioso progetto prevede di mettere su strada altri due furgoni per settembre 2016, per dare poi vita a un marchio tutto suo nel settore del fast food gourmet. I primi piatti, oltre ad essere preparati con pasta fresca e olio made in italy,  sono accompagnati da verdure a km zero.  Ad affiancarlo in questa sua nuova avventura c'è lo chef Mirko Paderno, che ha lavorato all'Hotel Avalon a Beverly Hills.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso