6 Giugno Giu 2016 1304 06 giugno 2016

Nuda per salvare gli animali

Cara Delevingne si è spogliata per la campagna «Non sono un trofeo», il cui fine è quello di denunciare il bracconaggio e l'esposizione di di trofei di caccia. Ecco le foto.

  • ...
Cara Delevingne

Cara Delevingne si è spogliata per gli animali. Con un sapiente gioco di Photoshop, la modella britannica ha 'indossato' le pelli degli abitanti della giungla e della savana (il leone, l'elefante, il gorilla, la zebra) in occasione della campagna «Non sono un trofeo». La campagna evidenzia che negli ultimi 40 anni la Terra ha perso la metà dei suoi animali selvatici: nel 1940 la specie dei leoni contava circa 450 mila membri, contro i 20 mila del 2010.

FOTO DI ARNO ELIAS
Il fine della campagna è quello di denunciare il bracconaggio e l'esposizione di di trofei di caccia. I sei scatti sono stati effettuati dal fotografo francese Arno Elias. «Cara è la personificazione del progetto. È una donna che vive secondo le sue regole. Il suo entusiasmo e la sua vivacità hanno ampiamente partecipato alla messa in luce della nostra organizzazione», ha dichiarato l'artista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso