21 Aprile Apr 2016 1602 21 aprile 2016

Le spose bambine di Chittorgarh

Sono indiane e hanno tra cinque e 10 anni di età. Costrette a sposarsi durante un rito collettivo induista ripreso in un video. Che ha sconvolto l'intero Paese.

  • ...

In India discriminazioni e violenze nei confronti delle donne sono all'ordine del giorno, ma c'è un video, girato a Chittorgarh e pubblicato da un utente di Youtube, che ha avuto ampia risonanza sui media nazionali, suscitando lo sdegno di tutto il Paese.

MATRIMONIO COLLETTIVO
Siamo nel Rajasthan, in una zona rurale nel nord dell'India, dove quella delle spose bambine è una piaga profonda ma quasi invisibile. Il filmato ha invece sollevato il velo sul fenomeno mostrando bambine, che sembrano avere da cinque a dieci anni di età, costrette a sposarsi secondo il rito indù con ragazzini poco più grandi di loro durante una cerimonia collettiva. In tutto sono stati sei i matrimoni celebrati a Chittorgarh: si sono svolti in occasione dell'Akshaya Tritiya, una festa induista durante la quale sarebbe propizio far sposare i bambini.

LE IMMAGINI CHOC
In una clip si può vedere una bambina di dieci anni avvolta in un abito tradizionale fucsia che piange disperatamente, implorando aiuto al padre e a un altro uomo che però la ignorano. In un'altra c'è un sacerdote che rimprovera una ragazzina perché sta piangendo e in una terza la protagonista è, purtroppo, una bambina di soli cinque anni ripresa mentre un uomo le ordina di non lamentarsi prima di farla camminare intorno a un fuoco, come prevede il rituale. Malgrado il calo registrato negli ultimi anni, in un Paese in cui quasi il 50% per cento delle donne si sposa prima dei 18 anni, il fenomeno delle spose bambine è ancora molto diffuso: secondo le stime dell'Unicef è in India che si registra infatti il 33% del totale a livello globale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso