11 Aprile Apr 2016 1208 11 aprile 2016

Senza pantaloni è meglio

Los Angeles ha ospitato la 25esima edizione degli MTV Movie Awards: dai premi (Star Wars, Amy) ai look delle star (Gigi Hadid, Charlize Theron), agli attori in mutande: lo show nella gallery.

  • ...
onstage during the 2016 MTV Movie Awards at Warner Bros. Studios on April 9, 2016 in Burbank, California.  MTV Movie Awards airs April 10, 2016 at 8pm ET/PT.

La notte del 10 aprile Los Angeles ha ospitato la 25esima edizione degli MTV Movie Awards per celebrare le star del cinema popolare e di intrattenimento. Le star con la s maiuscola che hanno calcato il palco non sono state molte, ma i riflettori erano tutti puntati su di loro: elegantissime e impeccabili. Ad attirare l'attenzione dei flash il trio composto dalle top model Cara Delevingne, Kendall Jenner e Gigi Hadid, ognuna bellissima nel suo outfit provocante, da Balmain a Versace, senza dimenticare la strepitosa Charlize Theron.
Più informali, per usare un eufemismo, gli uomini: Brandon Wardell e Tyler Posey si sono presentati sul red carpet in tuta, mentre l'attore svedese Alexander Skarsgard, chiamato a presentare il premio come Miglior Film, è salito sul palco in mutande: «Volevo venire senza maglietta, ma mi hanno detto che lo ha già fatto Zac Efron due anni fa, e quindi sono venuto senza pantaloni», ha scherzato.

DA STAR WARS A AMY
I premi, consegnati a Los Angeles negli studi della Warner Bros, hanno decretato la vittoria di Star Wars - Il risveglio della forza, che si è aggiudicato il premio per il film dell'anno oltre a altri due premi 'minori', quello per la migliore attrice debuttante, Daisy Ridley e quello per il miglior cattivo, Adam Driver. Straight Outta Compton si è aggiudicato il premio per la migliore pellicola tratta da una storia vera, mentre per la categoria documentari ha vinto Amy, dedicato alla vita di Amy Winehouse. Charlize Theron per Mad Max Fury Road ha vinto il premio alla migliore attrice, mentre Chris Pratt per Jurassic World si è aggiudicato due secchielli di popcorn: per la migliore interpretazione al maschile e per la migliore scena d'azione. Premio doppio anche per Deadpool. Il protagonista Ryan Reynolds ha vinto per la migliore scena di lotta (insieme a Ed Skrein) e per la migliore performance comica. Presentata da Dwayne Johnson e Kevin Hart, la 25esima edizione degli MTV movie Awards, che prevedono una votazione popolare da parte dello stesso pubblico del canale televisivo musicale, ha visto premiato anche Will Smith con il Generation Award e Melissa McCarthy con il Comedic Genius Award. La serata completa sarà trasmessa per la seconda volta in versione sottotitolata martedì 12 aprile alle 23.40.

Miglior film (Movie of the Year)
Star Wars: Il risveglio della Forza (Star Wars: The Force Awakens), regia di J.J. Abrams

Miglior film basato su una storia vera (True Story)
Straight Outta Compton, regia di F. Gary Gray

Miglior performance maschile (Best Male Performance)
Leonardo DiCaprio, per Revenant – Redivivo (The Revenant)

Miglior performance femminile (Best Female Performance)
Charlize Theron, per Mad Max: Fury Road

Miglior eroe (Best Hero)
Jennifer Lawrence, per Hunger Games: Il canto della rivolta – Parte 2 (The Hunger Games: Mockingjay – Part 2)

Miglior cattivo (Best Villain)
Adam Driver, per Star Wars: Il risveglio della Forza (Star Wars: The Force Awakens)

Miglior performance rivelazione (Best Breakthrough Performance)
Daisy Ridley, per Star Wars: Il risveglio della Forza

Miglior bacio (Best Kiss)
Rebel Wilson e Adam DeVine, in Pitch Perfect 2

Miglior combattimento (Best Fight)
Ryan Reynolds vs. Ed Skrein, in Deadpool

Miglior performance comica (Best Comedic Performance)
Ryan Reynolds, in Deadpool

Miglior performance d’azione (Best Action Performance)
Chris Pratt, in Jurassic World

Miglior performance virtuale (Best Virtual Performance)
Amy Poehler, in Inside Out

Miglior Cast (Ensemble Cast)
Pitch Perfect 2

Miglior documentario (Documentary)
Amy, regia di Asif Kapadia

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso