31 Marzo Mar 2016 1621 31 marzo 2016

«Hillary? È lesbica»

Sally Miller, ex amante di Bill Clinton, ha rivelato in un'intervista alcuni dettagli relativi alla vita privata della candidata democratica alla Casa Bianca. Tra aborti e relazioni omosessuali.

  • ...
miller

Le elezioni presidenziali americane si avvicinano e Hillary Clinton fa sempre più notizia (qui i nomi dei vip che la sostengono). Non solo per questioni legate strettamente alla sua campagna. In una recente intervista rilasciata in esclusiva al The American Mirror, Sally Miller, Miss Arkansas nel 1958 e amante per tre mesi, nel 1983, dell'allora governatore Bill, ha rivelato scottanti dettagli sulla vita privata dell'ex first lady.

GLI INCONTRI CON BILL
La Miller, che sta per pubblicare un libro di memorie, ha raccontato al quotidiano alcune informazioni svelatele dallo stesso Bill, che abitualmente «tirava cocaina sul tavolo», durante la loro breve ma intensa relazione. «Sono sette anni più grande di lui e credo che si fidasse di me perché mi vedeva un po' come una figura materna», ha affermato.

LE CONFIDENZE
Secondo le informazioni ricevute dalla Miller, la Clinton avrebbe avuto diversi aborti prima di mettere al mondo la figlia Chealsea e avrebbe deciso di aver un figlio solo per fare carriera in politica: «Bill l'aveva convinta dicendole che secondo gli analisti per avere successo in politica era necessario avere un bambino», ha raccontato la donna. E ha aggiunto che, sempre secondo quanto Bill le aveva raccontato all'epoca, «è lesbica e ha avuto molte amanti». Questione non troppo 'segreta'. Già qualche anno fa, al DailyMail, Gennifer Flowers (anche lei ex amante di Bill) aveva detto che secondo l'ex presidente, Hillary ha «leccato più fighe di lui».

LIBRI CONTRO
La vita di Hillary e Bill Clinton è da sempre sotto i riflettori. Negli ultimi tempi ancora di più e i libri riguardanti la loro vita privata si sono moltiplicati. Un esempio è The Clintons’ War On Women, in cui l’autore accusa la candidata alle presidenziali Usa di avere un carattere irascibile. Unlikeable: The Problem With Hillary, invece, insiste sul fatto che la Clinton sarebbe ricorsa a qualche ritocchino estetico. Non bisogna infine dimenticare che Hillary è stata per otto anni la First Lady: The Residence svela i suoi segreti. E quelli delle donne che l'hanno preceduta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso