24 Marzo Mar 2016 1621 24 marzo 2016

«Mi chiedo come possa piacere a qualcuno»

Anche grazie alla vitiligine che gli ricopre il volto e il torace, Ralph Souffrant è diventato un modello tra i più apprezzati. A sceglierlo proprio per il suo aspetto è stato Kanye West che lo ha lanciato sulle passerelle.

  • ...
copertina

Si chiama Ralph Souffrant, ha 21 anni, è originario di Haiti ed ha la vitiligine. Ma Ralph Souffrant è anche uno dei modelli più richiesti dalle grandi case di moda. Il motivo? Risiede proprio in quelle macchie che gli ricoprono il volto e parte del torace. Chiazze chiaroscure che con il tempo il giovane ha imparato ad accettare e valorizzare. Tanto che questa sua particolarità gli ha consegnato su un piatto d'argento una carriera ricca di soddisfazioni.

AD HAITI NON CI STA PIÙ
Souffrant ha lasciato Haiti quando aveva appena nove anni. La sua meta erano gli Stati Uniti, per la precisione Brooklyn. Dove era nato non veniva né apprezzato né tantomeno accettato. Da qui la scelta della famiglia di trasferirsi. Poi l'incontro con il fotografo Aaron Taylor, l'uomo che per primo l'ha immortalato quando aveva solo 13 anni. Un'amicizia che si è consolidata nel tempo e che proprio nel tempo si è trasformata in collaborazione lavorativa. Ecco che nell'agosto 2015 Aaron ha deciso, insieme a Ralph, di aprire un account Instagram. Una scelta che si è dimostrata fortunata. Perché lo stesso giorno in cui il profilo è stato inaugurato il cantante Kanye West lo ha immediatamente contatto. Lo voleva assolutamente come protagonista dello show di Gypsy Sport Yeezy, il brand sportivo disegnato e creato proprio dal rapper statunitense. «Tutti da sempre hanno ridicolizzato la mia malattia ma quelle che una volta erano denigrazioni oggi si sono trasformate in complimenti. E vi assicuro che ancora adesso sono impressionato dal fatto che là fuori ci siano persone che mi trovino attraente...», ha commentato il ragazzo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso