9 Marzo Mar 2016 1839 09 marzo 2016

«Ritoccata sarai tu!»

Flavio Briatore risponde alle critiche di Luciana Littizzetto con una foto su Instagram. Lei: «Non sono io». La comica aveva attaccato l'imprenditore dopo un suo presunto lifting che ne aveva alterato i lineamenti.

  • ...

Ritocchino sì o ritocchino no? Durante la puntata del 6 marzo 2016 di Che tempo che fa? Luciana Littizzetto si è scagliata contro Flavio Briatore e il suo nuovo cambio di look. L'imprenditore italiano ha risposto immediatamente sui social con una critica all'aspetto della comica, pubblicando una sua foto da giovane. Il botta e risposta è continuato a RadioDeejay, dove Luciana ha dichiarato che la foto non era sua.

IL BOTTA E RISPOSTA
La comica italiana ha sentenziato che il proprietario del Billionaire «si è califanizzato, è un incrocio tra Califano, Della Valle e Sting dopo dieci caipirinha». Secondo la Littizzetto sarebbe stato l'amico Renato Calabria a effettuare l'intervento chirurgico a Briatore, che citando l'ex maestrina ora «è teso come Elio e le Storie. Irriconoscibile, se sua moglie Elisabetta Gregoraci se lo ritrova nel letto gli dice ‘Scappa, che arriva mio marito'».  La risposta di Flavio non si è fatta attendere: pubblicando sulla sua pagina Instagram una foto di una (presunta) giovane Luciana, ha commentato con un «mi ha preso di mira a che tempo che fa..ha fatto il tagliando...è incredibile...ha tirato in ballo anche mia moglie..da che pulpito...».

«HAI SBAGLIATO PERSONA»
Littizzetto ha risposto alla provocazione di Briatore la mattina del 10 marzo, durante una telefonata a RadioDeejay. L'ospite di Fazio ha dichiarato: «Volevo dire che non sono io, mi dispiace, anzi faccio un appello alla persona della foto, si faccia viva». Luciana ha inoltre detto di sapere chi sia la ragazza: «Ci sono tre o quattro ragazze che dicono di essere le mie sosia, e una di queste è questa qua, che io ho già visto in qualche foto. Ma per carità, non sono io». Ha concluso mettendo in discussione la libertà di parola, sostenendo che «non si può più parlare di niente che ti pelano. Quella foto era passata dappertutto, era finita su tutti i giornali. Vorrà dire che parlerò solo di personaggi che sono dall'altra parte del mondo e che non sentono».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso