16 Febbraio Feb 2016 1040 16 febbraio 2016

Spacchi da Grammy

Gambe, anzi, gamba in vista per le ospiti della serata più attesa nell'industria musicale. Premiati Kendrick Lamar e Taylor Swift. Lady Gaga fa David Bowie. Ma il figlio del cantante non apprezza.

  • ...
attends The 58th GRAMMY Awards at Staples Center on February 15, 2016 in Los Angeles, California.

Si possono vincere ben 5 Grammy in un colpo solo eppure rimanere con l'amaro in bocca? Chiedetelo a Kendrick Lamar: il rapper californiano è stato il vero mattatore della serata del 15 febbraio, durante la quale si è svolta la 58esima edizione dei Grammy Awards, appunto. Eppure, è stato premiato solo nelle categorie rap, mentre i premi più pesanti sono andati ad altri artisti. Mark Ronson con la sua Uptown Funk si è aggiudicato il premio per la miglior registrazione, mentre il miglior album è 1989 di Taylor Swift. La canzone dell'anno, invece, è Thinking Out Loud di Ed Sheeran. Anche il premio per il miglior video è andato a Taylor Swift con Bad Blood, a cui Lamar ha preso parte con un featuring. Ma, ovviamente, avrebbe preferito essere premiato per la sua Alright.

TAYLOR VS KANYE
Ed è proprio Taylor Swift che si riconferma come una delle artiste più potenti del momento. È la prima, infatti, ad aver vinto per due volte il premio per il miglior album. Inoltre, i suoi discorsi di accettazione erano molto attesi dopo gli attacchi sessisti che le aveva rivolto Kanye West nei giorni scorsi («Sento che io e Taylor potremmo ancora fare sesso. Ho reso quella puttana famosa», recita un brano del marito di Kim Kardashian). Rivolgendosi a tutte le giovani donne, ha detto: «Ci saranno sempre persone che cercheranno di rovinare il tuo successo o prendersi i meriti per la tua fama o i tuoi risultati, ma se ti concentri sul lavoro e non lasci che quelle persone ti facciano perdere la direzione, un giorno quando arriverai dove stai andando ti guarderai in giro e saprai che sei stata tu e le persone che ti amano a farti arrivare lì».

LA NOTTE DEI TRIBUTI
Ma i Grammy, si sa, non si esauriscono con il cerimoniale delle premiazioni, anzi. La parte più grossa dello show e attesa dello show sono le esibizioni dei vari artisti ospiti. Il 2016 era particolarmente attesa l'esibizione-tributo di Lady Gaga dedicata a David Bowie, che ha convinto molti ma non tutti. Duncan Jones, ad esempio, il figlio di Bowie, ha scritto un tweet che sembra velatamente criticare l'esibizione. Spazio anche a Johnny Depp, che rispolvera la sua chitarra insieme ad Alice Cooper per ricordare la scomparsa di Lemmy Kilmister dei Motörhead. Grande delusione invece per i fan di Rihanna, che all'ultimo ha dovuto rinunciare per un generico «malessere».

Lady Gaga.

Kevork Djansezian - 2016 Getty Images

VINCE LO SPACCO
Grande attenzione ovviamente anche ai look delle signore invitate. Al netto dei look più bizzarri, sembra trionfare l'abito lungo e lo spacco laterale, soprattutto sul red carpet. Ecco gli outfit delle star più note nella gallery.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso