15 Febbraio Feb 2016 1553 15 febbraio 2016

Stilosa come ai Bafta

In attesa del red carpet degli Oscars 2016, le stelle del cinema hanno sfilato alla Royal Opera House di Londra per partecipare ai British Academy of Film and Television Arts.

  • ...
Laura Whitmore in Suzanne Neville

Da Leonardo DiCaprio a Ennio Morricone, passando per titoli come The Hateful Eight e The Revenant. La notte britannica del cinema ha incoronato i suoi eroi preparandoli al prossimo red carpet degli Oscar. Ed ecco che domenica 14 febbraio 2016, quando in Italia si smaltivano gli ultimi postumi del Festival di Sanremo, la giuria del premio Bafta ha elargito i suoi premi accendendo ancora una volta i riflettori sul grande cinema d'autore e non solo.
I PREMIATI
A fare incetta di riconoscimenti è stato The Revenant. Il lungometraggio di Alejandro Gonzalez Iñárritu ha infatti portato a casa ben cinque statuette tra cui quella per il miglior film, la migliore regia e il miglior attore protagonista andato a Leonardo DiCaprio. Un posto d’onore alla Royal Opera House di Londra è stato riservato anche all’Italia dove Ennio Morricone ha ritirato l'ennesimo premio per la colonna sonora di The Hateful Eight di Quentin Tarantino. Quattro premi sono andati invece a Mad Max: Fury Road e due a Star wars: il risveglio della forza e uno a Brooklyn. Gli altri lungometraggi premiati sono stati invece La grande scommessa (sceneggiatura non originale), Steve Jobs (miglior attrice non protagonista a Kate Winslet), Il caso spotlight (sceneggiatura originale), Il ponte delle spie (miglior attore non protagonista a Mark Rylance), Room (miglior attrice protagonista a Brie Larson), Brooklyn (miglior film britannico) Amy (miglior documentario) e Inside Out (miglior cartone animato).

PROVA DA RED CARPET
Ma i British Academy of Film and Television Arts sono stati anche l'occasione per le stelle del cinema di fare la prova generale in vista del red carpet che li attende il 28 febbraio 2016 in occasione della notte degli Oscar. Una sfilata di bravura e bellezza certo, ma anche di look fiabeschi ed elegantissimi. Ecco i migliori outfit intravisti alla Royal Opera House di Londra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso