19 Gennaio Gen 2016 1815 19 gennaio 2016

«Il mio amore mi ha picchiata per dieci ore»

Darrian Amaker, giovane artista americana, ha pubblicato su Facebook un video nel quale canta una canzone. Nel post ha raccontato la violenta aggressione subita dal suo fidanzato: «Ho passato quattro giorni in ospedale a chiedermi perché».

  • ...
fo

«Qualche giorno dopo la festa del Ringraziamento il mio Amore mi ha brutalmente picchiata per 10 ore». Sono alcune delle parole con cui Darrian Amaker, giovane cantante, fotografa e scrittrice americana, ha raccontato in un post su Facebook (condiviso sulla pagina National Coalition Against Domestic Violence), la violenta aggressione subìta dal suo fidanzato nel novembre del 2015. «L’aveva pianificato, pensavo di morire. Ho passato quattro giorni in ospedale, con gli occhi gonfi, a chiedermi perché», ha scritto la ragazza. Poi ha aggiunto: «Ora sono fisicamente al sicuro, il mio 'non più amore' è stato formalmente accusato e deve passare diversi anni in prigione ma non riesco più a guardarmi allo specchio, credo sia una conseguenza psicologica della ferocia, il mio viso è diverso».

UNA CANZONE PER PARLARE ALLE DONNE
Dal suo letto di ospedale, Darrian ha deciso di raccontare la sua esperienza per lanciare un messaggio a tutte le donne, e ha condiviso un video nel quale canta una canzone. Il pezzo intonato dalla ragazza racconta la storia di una giovane donna vittima di abusi. «La violenza domestica non è una cosa lontana. Colpisce persone che conosci, gente allegra, persone che cantano, persone che amano. Dobbiamo essere più forti e non essere tolleranti. Siamo vivi e dobbiamo aiutare la vita», ha concluso.
Ecco il video:

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso