29 Dicembre Dic 2015 1807 29 dicembre 2015

«Kurt, l'unico vero amore della mia vita»

La lettera piena di malinconia che Courtney Love ha scritto a Cobain per ricordare il loro primo Natale trascorso con Frances Bean. Ma su Instagram volano commenti feroci: «Perché l'hai ucciso allora?».

  • ...
love

Sorridenti, felici e giovani. Con in braccio la loro bambina. È il ritratto della famiglia Cobain tanti Natali fa, che la moglie del frontman dei Nirvana Courtney Love ha postato sul suo profilo Instagram pubblicando una lettera d'amore rivolta a Kurt piena di malinconia.
«Quel momento durante il Natale che non dimenticherai mai, quello che ti fa sentire in cima al mondo, quel momento in cui i tuoi più grandi doni sono le persone che ami e con cui condividi quell'attimo. Bene, questo è il mio, sono grata di averlo vissuto. Buon Natale Kurt, il più grande, vero amore che abbia mai provato nella mia vita. Mi hai fatto il regalo che ha fatto sì che la mia esistenza valesse la pena di essere vissuta, la nostra incredibile, talentuosa, adorabile, bellissima e dotata figlia, Frances Bean Cobain. Buon Natale Bean, ti amiamo, mamma e papà».

PRO E CONTRO COURTNEY
Il post di Courtney Love ha raccolto oltre 33 mila like e oltre 2 mila commenti. Gli utenti si sono divisi: alcuni le hanno dato dell'ipocrita, accusandola di aver abbandonato Cobain nei suoi momenti più difficili: «Perché l'hai ucciso allora?», si legge in alcuni commenti. Altri, invece, si sono scagliati contro i commenti più feroci: «Courtney», scrive un utente, «so che molte persone ancora credono che tu abbia a che fare con la morte di Kurt, ma molte altre ti ammirano per la tua forza. Vi amiamo e vi ameremo sempre».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso