29 Dicembre Dic 2015 1856 29 dicembre 2015

A Madrid i Re Magi sono donne

Nel 2016, in occasione delle storiche sfilate che riempiono le strade cittadine ogni 5 gennaio, il sindaco ha voluto che Gaspare e Merchiorre siano rappresentati da due donne.

  • ...
040512592465c840ef19c9757c22152a_303800

Il sindaco di MadridManuela Carmena, del partito di sinistra Podemos, a fine ottobre 2015 aveva proposto di non allestire, per Natale, il presepe a Palacio de Cibeles, sede del municipio. Il comune, aveva spiegato il politico, «non è dei cattolici» e per questo bisogna tener bene presente tutte le esigenze, anche di coloro che non credono a Gesù.

DONNE CON LA BARBA
Dopo quel tentativo, fallito in seguito alle molte proteste che aveva attirato, il sindaco è tornato a farsi sentire con nuove disposizioni, approvate dalla giunta comunale, riguardo alle storiche sfilate dei Re Magi che riempiono le strade cittadine ogni 5 gennaio, vigilia dell'Epifania: per il 2016 è previsto che, in nome della parità di genere, in due dei cortei Gaspare e Melchiorre vengano rappresentati da due donne. Le figuranti dovrebbero avere una barba posticcia. Baldassarre, invece, continua a essere interpretato da un uomo: essendo per tradizione di colore, assolve già alla funzione di rappresentazione delle minoranze.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso