21 Dicembre Dic 2015 1651 21 dicembre 2015

Il Natale secondo i bimbi arcobaleno

Il filmato, a sostegno della campagna Disegno di famiglia, vuole sensibilizzare l'opinione pubblica sul tema dell'adozione delle coppie omosessuali. Anche in previsione del 26 gennaio 2016 quando in Senato è prevista la discussione della proposta di legge sulle unioni civili.

  • ...
Cattura

«Abbiamo chiesto a questi bambini di disegnarci il loro Natale». Inizia così il video realizzato a sostegno della campagna Disegno di famiglia, indetta dalle associazioni CondividiLove, Famiglie Arcobaleno, Arcigay ILGA Europe. Uno spot che vuole sensibilizzare l'opinione pubblica sul delicato e tanto dibattuto tema dell'adozione da parte delle coppie omosessuali e sul riconoscimento della famiglia omogenitoriale come un nucleo famigliare a tutti gli effetti. Il filmato vuole dimostrare che non ci sono distinzioni di alcun tipo tra un bambino nato dall'unione di una famiglia etero o da un nucleo composto da due persone dello stesso sesso. E proprio il 26 gennaio 2016 è prevista in Senato la discussione della proposta di legge sulle unioni civili. «Una legge che rischia di cancellare la stepchild adoption, ovvero la norma che consente alle coppie omosessuali con figli di dare una stabilità alla propria famiglia attraverso il riconoscimento del genitore non biologico», ha commentato Marilena Grassadonia, presidente di Famiglie Arcobaleno, al quotidiano Repubblica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso