18 Dicembre Dic 2015 1215 18 dicembre 2015

Un'imitatrice per Carlo Conti

Potrebbe essere Virginia Raffaele la spalla del conduttore toscano al Festival di Sanremo 2016.

  • ...
TV: TORNA 'QUELLI CHE', CON CABELLO I FINTI CONTE E MINETTI

Chi affiancherà Carlo Conti sul palco dell'Ariston? È questo uno dei maggiori crucci che tormenta da tempo tutti gli appassionati del Festival della Canzone Italiana di Sanremo. A rivelare una delle possibili spalle del 54enne conduttore fiorentino ci ha pensato il settimanale TV Sorrisi e Canzoni individuando in Virginia Raffaele uno degli ultimi tasselli del puzzle. L'attrice comica era stata già ospite a Sanremo nel 2014, quando aveva interpretato l'imitazione di Ornella Vanoni.

I PRIMI NOMI
Ma quello della Raffaele è un nome del tutto inaspettato. In un primo momento, infatti, sembrava che Carlo Conti volesse avere al suo fianco un duo di 'vallette' d'eccezione: Laura Chiatti e Vanessa Incontrada. Poi il clamoroso dietrofront e la decisione di puntare su una new entry del tutto inimmaginabile. Così, secondo il settimanale diretto da Aldo Vitali, a spuntarla sull'agguerrita concorrenza sarebbe stata proprio lei, l'imitatrice senza peli sulla lingua.

ECCO CHI È
Nata a Roma il 27 settembre 1980, Virginia ha esordito nel mondo dello spettacolo nel 2001 dando vita, insieme a Danilo De Santis e Francesca Milani, al trio comico Due interi e un ridotto. La Raffaele inizia così la sua carriera teatrale, prendendo anche parte a numerosi lavori con il duo comico Lillo & Greg. Ma a renderla famosa agli occhi del grande pubblico saranno le sue apparizioni in tivù. Da Bla Bla Bla, su Rai2 sino a Mai dire Grande Fratello Quelli che il calcio. Ma la talentuosa Virginia viene soprattutto ricordata per le sue brillanti parodie che spesso gli sono valse gli applausi del pubblico, della critica e anche dei personaggi imitati. Tra i più famosi come non ricordare Ornella Vanoni, la soubrette Belen Rodriguez, la cantante Giusy Ferreri, la pluricampionessa di nuoto Federicca Pellegrini e il Ministro per le riforme costituzionali Maria Elena Boschi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso