17 Dicembre Dic 2015 1923 17 dicembre 2015

Donne, film e panettoni

Con Vacanze ai Caraibi torna nei cinema uno dei filoni più ricchi del cinema italiano. All'interno del quale le presenze femminili sono quasi sempre ridotte a volgari stereotipi.

  • ...
alena_seredova

L'avevano dato per morto, ma il 2015 è l'anno che segna il ritorno del cinepanettone. Odiato dalla critica, amato dal pubblico che tra un cenone e l'altro decide di andare al cinema per trascorrere un centinaio di minuti senza preoccupazioni, ha subito una battuta di arresto negli ultimi anni, durante i quali ha preso quota il fenomeno Checco Zalone, ma adesso si prepara per gettare le basi di un nuovo ritorno. Se gli incassi si riveleranno all'altezza, infatti, Vacanze ai Caraibi sarà solo il primo di un probabile, lungo ciclo di film che vedranno il ritorno di Christian De Sica, volto simbolo di film corali che prevedono sempre una nutrita presenza femminile, e sodali. La presenza femminile, per la verità, ha soprattutto lo scopo di solleticare gli istinti più bassi degli spettatori maschi e di prestare il fianco a battute più o meno salaci. Da Megan Gale a Giulia Montanarini, passando per Alena Seredova, Aida Yespica e Victoria Silvstedt, ecco una gallery con le donne più importanti dei cinepanettoni.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso