9 Dicembre Dic 2015 1227 09 dicembre 2015

Fedez-Salvini, ci risiamo

Esibizione in playback? Scontro via social dopo le polemiche scatenate da un articolo di Libero.

  • ...
fedez salvini

Fedez e Matteo Salvini continuano a fare scintille. L'ultimo di una lunga lista di scontri tra il rapper e il leader della Lega è avvenuto dopo le polemiche scatenate da un articolo del quotidiano Libero firmato dalla giornalista Chiara Giannini che titolava così: «La tremenda figuraccia di Fedez in discoteca: prende in giro i suoi fan, rischia il linciaggio».

LE ACCUSE AL RAPPER: 35 EURO PER UN PLAYBACK?
Cosa è successo? Domenica 6 dicembre il giudice di X Factor era ospite alla discoteca Capannina di Viareggio: una serata, secondo la giornalista di Libero e numerosi fan che hanno espresso il loro disappunto via social, che avrebbe avuto più di una pecca. «Il rapper italiano più amato dai teenager per 35 euro ha suonato appena cinque canzoni. I biglietti costavano 30 euro per le donne e 35 per gli uomini. Gli organizzatori hanno permesso l'entrata nel locale a un numero maggiore rispetto a quello consentito» (ci sarebbero state 3 mila persone in un locale che poteva contenerne 1500, e diverse persone si sarebbero sentite male). Giannini prosegue denunciando anche il presunto playback da parte del cantante: «Oltre al danno la beffa». In realtà, durante la serata era previsto un dj-set, non un concerto.

IL POST DI SALVINI A FAVORE DELLA GIORNALISTA
Fedez, continua la giornalista, non avrebbe neanche firmato autografi «mentre guardava la ressa senza dire una parola. Anzi, s’ è barricato dentro una stanza», è il commento di una ragazza presente alla Capannina riportato su Libero.
Ed ecco che non si è fatto attendere l'intervento di Matteo Salvini, che non perde occasione per attaccare il suo nemico social. Il leader della Lega ha commentato l'accaduto sul suo profilo Facebook, compiaciuto della presunta figuraccia del rapper.


«Grande concerto di Fedez domenica sera alla Capannina, ben 10 canzoni in 20 minuti, prezzo di ingresso 35 euro!!! E poi, vista la ressa (con diversa gente che si è sentita male) e l’incazzatura, ‘è rimasto chiuso in bagno diverse ore in attesa che la situazione si tranquillizzasse’ scrive il suo ufficio stampa. Un abbraccio a Chiara Giannini, che ne ha scritto su Libero. E un abbraccio a Fedez, impavido artista».


LA REPLICA DI FEDEZ IN UN VIDEO
Fedez
non è rimasto in silenzio. Prima ha replicato via Facebook con un post dedicato alla giornalista («In playback ci canta tua madre. Qui dove anche un giornalaio può fare il giornalista», ha scritto), poi con un altro dedicato a Salvini, per concludere con un video in cui ha spiegato la propria verità dicendosi scioccato dalle polemiche: «Un candidato alla presidenza del Consiglio che perde tempo a parlare di me. Sono allibito».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso