3 Dicembre Dic 2015 1812 03 dicembre 2015

Dalla catena di montaggio a Karl Lagerfeld

Baptiste Giabiconi, modello francese di 26 anni, sta calcando le passerelle di mezzo mondo. Ma la il mondo della moda non era tra i suoi progetti: ex operaio, il suo sogno era aprire una catena di pizzerie.

  • ...
attend 'An Evening For Africa' (Ein Abend Fuer Afrika) at the Burda Medien Park on June 7, 2010 in Offenburg, Germany.

È richiesto sulle passerelle più famose del mondo. Ma il suo sogno da bambino era tutt'altro: voleva una vita tranquilla, lontana dai riflettori. Lui è Baptiste Giabiconi, di Marsiglia, classe 1989: il modello francese che fa impazzire le donne.
Baptiste, nato da una famiglia originaria della Corsica, ha iniziato la sua carriera lavorando in una fabbrica di elicotteri nel sud della Francia, ma sognava di guadagnare abbastanza per poter aprire una catena di pizze a domicilio. Nel frattempo allenava il suo fisico in palestra. Fisico che tempo dopo è stato notato da un talent scout (di cui non ha mai fatto il nome) che lo ha catapultato nel mondo della moda parigina. Così, il bel francese, in poco tempo si fa strada nel mondo del fashion: passa a V-Magazine e firma un contratto con la Dna Model Management di New York. Debutta nella campagna pubblicitaria di Frankie Morello, sfila pochi mesi dopo per Chanel e da lì viene scelto come modello per la griffe di Karl Lagerfeld: inizia così il loro sodalizio.

IL PRIMO UOMO NUDO PER PIRELLI
All'inizio del 2009 viene confermato come testimonial per Chanel e Karl Lagerfeld, e scelto anche da Fendi, Giorgio Armani e Armani Jeans. Conquista anche le copertine di mezzo mondo: appare su V Men, Harper's Bazaar, Wallpaper Magazine, Vogue Giappone e Vogue Parigi. Nel 2009 il sito internet models.com lo ha piazzato al primo posto della classifica dei 50 più importanti modelli di sesso maschile. Insieme a Jake Davies, Giabiconi è stato il primo modello uomo a posare nudo per il calendario Pirelli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso