18 Novembre Nov 2015 1250 18 novembre 2015

«Chiamiamo gli ultras per fermare i terroristi»

L'improbabile proposta della giornalista sportiva Paola Ferrari.

  • ...
walks the red carpet for 'Truth' during the 10th Rome Film Fest at Auditorium Parco Della Musica on October 16, 2015 in Rome, Italy.


«Salvare il Calcio». All'indomani della mancata amichevole tra Germania e Olanda, in programma ad Hannover ma poi sospesa per un allarme bomba, sembra essere questa la priorità nella lotta al terrorismo. O, quantomeno, questo è quello che si evince da un tweet di Paola Ferrari, la giornalista sportiva in forza alla Rai che, un'ora dopo la mezzanotte, ha voluto lanciare ai suoi follower quella che lei stessa ha definito come una provocazione: «Se chiedessimo agli Ultras e alle curve di collaborare con le Forze dell'ordine per stanare i terroristi e salvare il Calcio?».

LE REAZIONI SU TWITTER
La strategia ferrariana anti-ISIS, almeno a giudicare dai primi riscontri, non sembra aver convinto gli utenti di Twitter, anzi. A poche ore dalla pubblicazione del tweet, Paola rischia di ritrovarsi nella stessa situazione del 2012, quando nel corso della conduzione di Stadio Europa si ritrovò bersagliata da una serie infinita di critiche e sfottò (a volte, va detto, anche eccessivi). All'epoca la Ferrari reagì minacciando querele a tutto spiano. Come reagirà stavolta? Intanto, gli utenti di Twitter hanno già dato vita a una competizione sfrenata per twittare il commento più affilato e sagace. Interessante, d'altra parte, la reazione degli ultras, che proprio non ci stanno a vedersi irreggimentati al fianco dei poliziotti.







© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso