2 Novembre Nov 2015 1028 02 novembre 2015

L'infedeltà in 10 punti

Dalla voce profonda alla questione genetica. Ecco perché gli uomini e le donne tradiscono, almeno secondo le ricerche più bizzarre condotte sul popolo dei fedifraghi.

  • ...
Adultery Photo Illustrations

Perché gli uomini e le donne tradiscono i rispettivi partner? Oltre a ricercatori e psicologi se lo è chiesto anche Brittany Wong. Così, sull'Huffington USA, la giornalista ha pubblicato le Dieci cose sorprendeti sull'infedeltà di coppia. Un elenco che la Wong ha tratto da studi e indagini non proprio scientifiche ma, piuttosto, decisamente esilaranti.

QUESTIONE DI GENI
Forse non tutti sanno che la propensione al tradimento è una questione genetica. Almeno secondo i ricercatori dell'università di Binghamton. Gli studiosi, infatti, hanno scoperto che la metà dei soggetti che presentano il gene DRD4 (il 'gene cerca brivido'), sono più inclini all'infedeltà rispetto ad altri individui.

LA VOCE PROFONDA NO
Uno studio pubblicato dalla rivista Personality and Individual differences spiega che gli uomini con la voce profonda sono più inclini a tradire. A sostenere questa bizzarra tesi sarebbero le donne. Così, dopo aver ascoltato diverse voci maschili, i ricercatori hanno chiesto loro di stabilire, secondo il timbro della voce, quali fossero più inclini al tradimento e da chi fossero più attratte. Gli uomini dalla voce profonda sono stati considerati a maggioranza più propensi a cedere alle tentazioni.

È TUTTA POLITICA
Il tradimento? Potrebbe avere a che fare con la politica. Attraverso un sondaggio di YouGOV, e commissionato dall'Huffington Post, il 14 % dei democratici ha dichiarato che darebbe al partner una seconda possibilità in caso di scappatella.

LA ROTTURA DEL PENE
Il Dottor Andrew Kramer, urologo e professore associato di chirurgia all'Università del Maryland, ha studiato, tra il 2007 e il 2011, 16 casi di frattura del pene che hanno richiesto un intervento chirurgico. Metà degli uomini hanno ammesso che lo spiacevole incidente era avvenuto durante una relazione extraconiugale.

NON SOLO ASPETTO
In un'intervista ai membri del sito di appuntamenti extra-coniugali Victoria Milan, in molti hanno dichiarato di trovare i rispettivi partner molto più attraenti dei loro amanti e di tradire solo per il brivido di compiere qualcosa di 'illecito'.

CUORI SPEZZATI
Secondo uno studio condotto dall'Università di Firenze la morte improvvisa coitale è più frequente tra gli uomini che tradiscono.

DI MADE IN FIGLIA
Illicit Encounter, un sito britannico d'incontri extra-coniugali, ha scoprendo che il 73% delle donne fedifraghe hanno avuto a loro volta madri infedeli.

RISTORANTI AD HOC
I membri del sito di incontri extra-coniugali Ashley Madison, invece, preferirebbero come luoghi d'incontro per le loro scappatelle alcune catene di ristoranti americane. Tra queste svettano il Morton's The Steakhouse (il più diffuso), la Cheesecake Factory e Ruth's Chris.

EMOTICON
Il sito Fusion ha chiesto a 1.000 persone, di età compresa tra i 18 e i 34 anni, se le relazioni online, quindi quelle senza un vero e proprio contatto fisico, possano essere considerati degli effettivi tradimenti. Circa l'82% degli intervistati ha, sorprendentemente, risposto in maniera affermativa.

HUMP DAY
Il mercoledì, tra le 17 e le 19, sembra essere il giorno giusto per tradire. A riportarlo è il sito di incontri Ashley Madison. Tanto che è stata clonata la terminologia tutta statunitense Hump Day (hump ha un doppio significato dato che indica sia il nome gergale del mercoledì, sia l'atto sessuale).

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso