2 Ottobre Ott 2015 1359 02 ottobre 2015

Quando X Factor soccorre Amici

Dopo l'addio di Alessio Bernabei, i Dear Jack hanno trovato il suo sostituto: è Leiner Riflessi, tra i protagonisti del talent in onda su Sky. Ma non tutte le jackers sono contente.

  • ...
leiner-dear-jack


I loro detrattori non saranno contenti, ma i Dear Jack non sono rimasti a lungo senza voce. Dopo l'abbandono di Alessio Bernabei, che aveva gettato nel panico le fan, sia milf che teen, il destino della band è sembrato, per qualche attimo, incerto. Ma, dopo appena una settimana, i superstiti del gruppo protagonista dell'edizione 2013 di Amici hanno deciso di unire i propri destini a un'esponente della scuderia 'avversaria': direttamente da X Factor, è arrivato Leiner Riflessi.

MISTERO SULL'ABBANDONO DI BERNABEI
L'annuncio è stato dalla band sulla pagina Facebook ufficiale, ma come si evince dai commenti non tutti i fan vedono di buon occhio l'arrivo di Leiner. In molti si chiedono perché al centro della foto non ci sia lui, visto che rimpiazza il leader Alessio Bernabei, ma Lorenzo Cantarini, che le jackers evidentemente non considerano all'altezza.Intanto, secondo alcune indiscrezioni raccolte da DiPiù, pare che l'uscita di Bernabei non sia stata volontaria. Sembra che l'ex frontman della band sia stato costretto a lasciare il gruppo a causa di alcuni suoi comportamenti che cominciavano a infastidire i membri della band. Ma la notizia deve essere ancora confermata.

CONOSCIAMO LEINER
Leiner Riflessi è nato nel 1997 in Colombia, nella città di Apartado. È arrivato in Italia nel 2003, dopo essere stato adottato da una coppia vicentina. Crescendo, il suo talento artistico e musicale ha trovato molteplici vie di espressione: dal ballo al pianoforte, passando per la batteria. Il suo exploit risale al 2014, l'anno in cui ha partecipato a X Factor entrando nella squadra Under Uomini capitanata dal rapper Fedez. La sua avventura si è fermata in semifinale, ma in molti hanno lodato il suo talento. Così, mentre Bernabei lascia la band per diventare un solista, Leiner fa il percorso inverso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso