8 Settembre Set 2015 1734 08 settembre 2015

X Factor, le otto cose da sapere

Da Skin al ritorno di Elio, dall'addio di Morgan all'ironia di Mara Maionchi, sono molte le sorprese che aspettano gli spettatori alla prima puntata prevista su Sky Uno giovedì 10 settembre.

  • ...
X-Factor-Italia

È tutto pronto per la nona edizione di X Factor. Giovedì 10 settembre il talent musicale torna in tivù con tante novità e alcune sorprese. Dall'approdo di Skin tra i giudici al ritorno di Elio, passando da una diffusione capillare del format sulle reti in chiaro. Ecco le 8 cose che non devono sfuggire agli appassionati dello show più seguito di sempre.

ARRIVA SKIN
Per la prima volta Skin, storica voce degli Skunk Anansie, arriva in Italia non per cantare ma per fare parte della giuria di un talent musicale. «Per me è un'esperienza molto interessante. Ciascuno dei giudici (oltre a lei anche Fedez, Mika ed Elio ndr) ha un'esperienza musicale diversa e sarà interessante confrontarci», ha spiegato. La cantante sta imparando l'italiano e si è trasferita a Milano dove la trasmissione viene registrata.

UNA DIFFUSIONE CAPILLARE
Sul fronte televisivo le novità più importanti arrivano dalle trasmissioni in chiaro. Se le puntate in diretta sono confermate in esclusiva su Sky Uno Hd, 72 ore dopo le stesse vengono trasmesse sui canali free del digitale terrestre Cielo e, per la prima volta, Mtv.

IL RITORNO DI ELIO
Quello di Elio, invece, è un ritorno dopo un anno di assenza dal talent. «Sono tornato per tanti motivi e in particolare per la partecipazione delle Band, che io preferisco chiamare complessi, oltre che per la presenza tra la giuria di Skin che è una delle mie cantanti preferite in assoluto», ha detto l'artista alla sua quarta edizione di X Factor.

PRIMA VOLTA PER LE BAND
Ma se Elio è tornato per la presenza dei «complessi», il compito di selezionare e far crescere le migliori band del programma è stato affidato a Fedez. La categoria dei 'Gruppi Musicali' fa il suo esordio a X Factor sostituendo quelli 'Vocali'.

PIÙ PUNTATE DI SELEZIONE
Anche le puntate dedicate alle selezioni sono maggiori rispetto alla passata stagione. Non più quattro ma sei.

TUTTI MUSICISTI
A X Factor è la prima volta che sul banco dei giudici siede una giuria composta unicamente da cantanti: Skin per la categoria 'Under Donne', Fedez per quella 'Gruppi Musicali', Mika per gli 'Under Uomini' ed Elio per gli 'Over 25'.

PRIMA VOLTA SENZA...
La nona edizione è anche la prima in cui non compare nessuno dei tre giudici originali (Morgan, Simona Ventura e Mara Maionchi) tra i membri della giuria. Il più longevo è stato Morgan, presente nella commissione per ben sette volte. «Parliamo di tutto e capita anche di litigare, ma quello che mi piace di più è che ci sentiamo a nostro agio per essere sempre noi stessi. Il clima è più sereno, ma non è corretto dirlo perché non c'è Morgan», ha detto Skin.

FATTORE MAIONCHI
Anche quest'anno Mara Maionchi torna a condurre l'Xtra Factor, il talk in onda sempre su Sky Uno HD subito dopo lo show serale. Nel corso del programma i conduttori intervistano, per i commenti a caldo, sia l'eliminato della puntata sia i giudici, i quali vengono sottoposti anche alle domande e alle critiche del pubblico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso