8 Settembre Set 2015 1200 08 settembre 2015

Venezia 72 è tutta su Instagram

La Mostra internazionale di arte cinematografica 2015 verrà ricordata per un motivo in particolare: l'esplosione del social network fotografico. Attori, musicisti e registi postano un selfie dopo l'altro.

  • ...
sednaoui

Cinema e moda? Certo, ma quest'anno a Venezia 72 i veri protagonisti sono i social network. Soprattutto Instagram, dove le star, internazionali o nostrane che siano, arrivano alla Mostra del Cinema guardandosi bene dal lesinare scatti che, tra pose ufficiali, selfie e foto di gruppo, immortalano i loro momenti d’oro. Le location più amate per i selfie sembrano essere le barche taxi con le quali arrivano al Lido, anche se non mancano i dietro le quinte che precedono la sfilata sul red carpet, tra make up e dettagli degli abiti. Ci sono poi attori che si fotografano con i registi e registi che si fanno i selfie con i fan. In questo cortocircuito social, LetteraDonna.it ha cercato per voi i post più interessanti.


MADRINA IN BIANCO E NERO
Dopo essersi fatta un selfie con il collier appena sveglia, la madrina di Venezia 72 Elisa Sednaoui continua a postare foto dalla Mostra. Ama farsi immortalare con abiti sempre di tendenza, come nello scatto qui sopra: a bordo dell’auto che dall’Hotel Excelsior la porta sul tappeto rosso per la prima del film The Danish Girl di Tom Hooper, sfoggia un abito Burberry Prorsum. E la Sednaoui approfitta subito della nuova opzione di Instagram, mettendo una foto rettangolare.


IL BACKSTAGE DELLA BANKS
Altra presenza fissa sul red carpet è Elizabeth Banks, quest’anno giurata della Mostra. Non perde occasione per fotografarsi con le bellezze di Venezia alle spalle. Ma la foto più curiosa è quella in cui lei e Diane Kruger aspettano l’ascensore in hotel, dirette verso la serata inaugurale del festival. Lei in Dolce&Gabbana, la collega in Prada.


LA NOTTE DI DAKOTA
In Laguna quest’anno è arrivata anche Dakota Johnson, conosciuta ai più per le Cinquanta sfumature di grigio. La conturbante attrice è in concorso con due film, al fianco di Johnny Depp in Black Mass e in Big Splash di Luca Guadagnino. Dopo aver postato una romantica foto della vista dalla finestra del suo hotel, ha caricato uno scatto del fotografo Greg Williams, che la ritrae mentre cammina in abito lungo durante la notte veneziana.


CRESCENTINI SOCIAL
A rispondere alle colleghe straniere c’è una parata di attrici italiane, bravissime sullo schermo e scatenatissime su Instagram. Tra queste spicca Carolina Crescentini, a Venezia con Pecore in erba di Alberto Caviglia, che pubblica foto, spesso in bianco e nero, sbizzarrendosi con filtri e ritagli, quasi sempre in compagnia dei colleghi di set. Qui è assieme all’attore Francesco Scianna, diventato famoso proprio durante la Mostra del Cinema nel 2009 con Baarìa di Giuseppe Tornatore.


MINACCIONI GLAMOUR
Anche Paola Minaccioni è nel cast di Pecore in erba (che sembra davvero essere uno dei film più amati di quest’anno) e si fa un selfie proprio assieme al regista del mockumentario, Alberto Caviglia. Il pubblico è abituato a vederla nei panni di esilarante comica, spesso imparruccata e travestita, ma nelle grandi occasioni sa tirare fuori tutta la sua femminilità, sfoggiando look da copiare. Date un occhio al suo proflo Instagram se non ci credete.


BEATA TRA I REGISTI
Tra le tante star del piccolo schermo c’è anche Giorgia Surina, a cui non sfugge l’occasione d’oro di farsi un autoscatto in mezzo a due dei registi più apprezzati della scena cinematografica italiana contemporanea, Matteo Garrone (a sinistra) e Gabriele Salvatores (a destra). E sembrano tutti molto contenti di esserci.


LA CUCINOTTA FATALE
La vera regina indiscussa di Venezia però rimane sempre lei: Maria Grazia Cucinotta. L’attrice non manca di farsi fotografare sul taxi mentre salpa sulle acque della Laguna, come se fosse sul set di uno dei suoi film. Sempre impeccabile.


LA RIVELAZIONE MASCHILE
Tra i nuovi volti del cinema italiano, impossibile non ricordare quello di Alessandro Borghi, anche lui immortalato sulla barca in arrivo alla Darsena, e protagonista del film Non essere cattivo di Claudio Cagliari. Sarà il ciuffo, sarà la barba folta, ma questo look da lupo di mare fa di Borghi una delle rivelazioni sexy della Mostra, richiestissimo dalle donne che popolano la rassegna.


MISSION IMPOSSIBLE PER SANGIORGI
Non è da meno Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Sia per il sex appeal, che per la posa ispirata sul taxi veneziano. Immerso tra le calli ha scelto un completo nero e occhiali scuri da vero James Bond. Anziché una bond girl, però, ha scelto la brava e affascinante Juliette Binoche, per un selfie che potete facilmente rintracciare nel profilo ufficiale della band.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso