4 Settembre Set 2015 1030 04 settembre 2015

«Voglio vincere per la Turchia»

Ai mondiali di nuoto di Singapore ha incantato tutti. Ora la giovane atleta ucraina Viktoria Zeynep Gunes, in fuga dalla Crimea, cerca l'oro per il Paese che l'ha accolta.

  • ...
nuotatrice

Dall'Ucraina alla Turchia per inseguire un sogno: diventare la nuova Pellegrini. Viktoria Zeynep Gunes, 17 anni appena compiuti, è stata la protagonista dei mondiali di nuoto Junior 2015 a Singapore. E c'è già chi pensa a lei come alla regina delle olimpiadi di Rio 2016.

È NATA UNA STELLA
A Singapore Viktoria ha conquistato tutti con il suo talento. Ha vinto quattro ori e due record del mondo di categoria con la maglia della nazionale turca. Qualcuno però avrà pensato di averla già vista. La giovane nuotatrice ha già gareggiato in Russia, senza riuscire a raggiungere la finale. Nel 2013 era tra le big ai mondiali di nuoto di Barcellona. Lì però aveva un altro nome e una divisa di un altro colore. Si chiamava Viktoriya Solnceva e indossava i colori giallo e blu della bandiera dell'Ucraina.

IN FUGA DALLA CRIMEA
Nata nel 1998 a Potlava, città dell'Ucraina centrale, Viktoria ha vissuto e gareggiato per il suo Paese fino a marzo 2014. L'invasione della Crimea da parte dei russi ha costretto lei e la sua famiglia a fuggire in un altro Stato. La scelta è ricaduta sulla Turchia. «È capitato tutto in tre giorni», ha raccontato il padre Viktor. «Potevamo scegliere tra quattro Paesi, ma la Russia era il nemico, l'Egitto non faceva per noi, la Svezia è un po' troppo fredda, alla fine Istanbul è così bella...». Così per Viktoria è iniziata una nuova vita, con un cognome diverso e un nuovo allenatore: Bob Bowman, ex mentore del plurimedagliato Michael Phelps.

L'ORO PER LA TURCHIAA causa della guerra l'Ucraina ha perso un talento che invece ha guadagnato la Turchia. «Voglio ripagare il mio debito con questo Paese», ha dichiarato Viktoria, «il sogno è l'oro olimpico». Per lei l'obiettivo è l'olimpiade di Tokyo 2020, ma secondo gli esperti del settore la giovane nuotatrice sarà protagonista già a Rio 2016. Con i colori bianco e rosso della bandiera turca.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso