4 Settembre Set 2015 1221 04 settembre 2015

Picchiata per una partita

Mentre era intenta a documentare gli scontri tra due tifoserie durante una gara di Copa Perù, una giornalista è stata aggredita con calci e pugni da alcuni ultras facinorosi.

  • ...
Perù-giornalista-picchiata-599x300

Il mestiere più pericoloso del mondo? Quello del giornalista sportivo in Perù. Lo ha scoperto a sue spese Cintya Malpartid che, mentre stava riprendendo gli scontri tra i rifosi del Santa Ana de Cajabamba e l'Unión Bambamarca, è stata brutalmente aggredita da un gruppo di ultras facinorosi. Nelle immagini, girate in occasione di una partita di Copa Perù, si sente la giornalista gridare disperata e chiedere aiuto. Tre tifosi, infatti, prima hanno accerchiato la sventurata reporter e poi l'hanno colpita con un pugno allo stomaco e diversi colpi al torace.  A salvare la donna sono stati alcuni giocatori dell'Union Bambamarca che, poi, si sono rifiutati di proseguire il match.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso