31 Agosto Ago 2015 1259 31 agosto 2015

Vedi Instagram poi Moric

Nina, infastidita da un follower disabile, gli augura la morte. Poi smentisce: «Era un hacker».

  • ...
nina moric

«C'è un ragazzino su una carrozzina. Si chiama Manuel Pecchenini. Manuel scrive spesso a ragazze note, chiede una foto, chiede attenzione, lo fa con simpatia e insomma, direi che sul web è molto più educato di tanti trogloditi che camminano sulle loro gambe».
Inizia così un post su Facebook di Selvaggia Lucarelli che racconta un episodio piuttosto triste che vede protagonista la showgirl Nina Moric, non nuova a litigi e insulti via social.
«Lei inizialmente su Instagram gli ha mandato messaggi affettuosi, poi non ho ben capito, pare che Manuel le abbia mandato una foto in cui era con la Buccino e Nina è andata su tutte le furie», prosegue il post della Lucarelli che riassume l'accaduto. «Lui ha provato a chiederle scusa. Quello che Nina gli ha risposto, tra un augurio di morte e altre frasi simpatiche anche per la Buccino, è qui di seguito. Non esprimo neanche un giudizio, qui siamo oltre. Se qualcuno vuole bene a questa tizia, le tolga i social dalle mani».

UN AUGURIO DI MORTE
La pagina Instagram della Moric non mente: «Ho un cugino sulla sedia a rotelle che non cerca personaggi famosi, nè di impietosire con la sua malattia», ha scritto in un commento di risposta a Manuel, concludendo con un'affermazione da brividi: «Non ti auguro una vita lunga come quella di mio cugino».
Dopo un paio di giorni, forse visto il risalto mediatico che ha avuto la notizia, la showgirl ha fatto dietro front giustificandosi su così Instagram: «Il mio account è stato manomesso. Io sono una madre. Ti chiedo scusa a nome di chi ha infangato il mio profilo».
Peccato che ormai, a crederle, siano davvero in pochi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso