27 Agosto Ago 2015 1727 27 agosto 2015

La mela del peccato

Chelsea Handler ha pubblicato su Instagram un selfie in reggiseno ma senza mutande. Nel post scrive ironica: «Guardate i miei capelli».

  • ...
Cattura

Stanca dei continui selfie in topless pubblicati sui social da celebrità, più o meno famose, la comica statunitense Chelsea Handler ha deciso di invertire la rotta. Già, perché la 40enne ha scelto di tenere addosso il reggiseno, ma di eliminare le mutande. Ben conscia dell'intolleranza di Instagram nei confronti dei nudi integrali, la 'Trish' di Una spia non basta ha coperto le sue parti intime con una pudica mela. Il commento alla foto è poi tutto un programma: «Guardate i miei capelli. Qualcosa deve essere successo mentre io dormivo», ha scritto la Handler.

UNA CARRIERA TUTTA DA RIDERE
Nata in New Jersey (USA) il 25 febbraio 1975, Chelsea è l'ultima di sei fratelli. A 19 anni, si è trasferita a Los Angeles per diventare un'attrice. La Handler ha così iniziato con la stand-up comedy (spettacolo umoristico). Ben presto la sua popolarità è aumentata e la donna ha iniziato a essere chiamata in diversi talk-show americani in veste di opinionista. Negli anni 2000 l'attrice ha ottenuto anche alcune parti cinematografiche, recitando nei film HopUna spia non basta e Fun Size.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso