7 Agosto Ago 2015 1207 07 agosto 2015

40 anni da bella e furiosa

Charlize Theron entra negli 'anta'. Ecco 5 curiosità sull'attrice sudafricana dal passato tragico, tra l'infanzia solitaria, un famigerato spot per Martini e ruoli indimenticabili.

  • ...
LOS ANGELES, CA - JULY 21:  Actress Charlize Theron attends the premiere of Dark Places at Harmony Gold Theatre on July 21, 2015 in Los Angeles, California.  (Photo by Jason Kempin/Getty Images)

Gli italiani l'hanno conosciuta nel 1993 grazie al famoso spot Martini che la vedeva giovanissima e seducente mentre il suo vestito si sdruciva a poco a poco. E chi pensava che quella ragazza bionda sarebbe finita nel calderone delle tante modelle da uno spot e via, si sbagliava. Perché quella ragazza bionda era Charlize Theron, una tra le attrici più famose e importanti degli ultimi anni. Chi ha avuto la fortuna di vederla dal vivo sostiene che la sua bellezza offusca qualsiasi altra donna nei paraggi, modelle o attrici che siano, ma nel 2004 si è aggiudicata il premio Oscar imbruttendosi all'inverosimile per Monster. Nel 2015 in Mad Max: Fury Road si è invece regalata un ruolo, quello di Furiosa, che ha una portata rivoluzionaria per quello che riguarda il peso dei personaggi femminili nei film d'azione. E nonostante abbia compiuto 40 anni, sembra quasi che la sua carriera sia solo agli inizi. Riuscirà Charlize a spezzare l'incantesimo che vede le attrici svanire dallo schermo man mano che l'età avanza? Noi glielo auguriamo. Intanto, festeggiamo il suo compleanno con 5 curiosità sul suo conto.

L'AMICHETTA CAPRETTA
Charlize Theron è cresciuta in una fattoria sperduta, praticamente senza poter godere della compagnia di altri bambini. Tanto che la sua migliore amica era una capretta, Bok.

INFANZIA TRAGICA
Ma l'assenza di amici è ben poca cosa rispetto al tragico evento che ha segnato l'infanzia di Charlize. Sua madre, infatti, fu costretta a uccidere il padre ubriaco che stava minacciando Charlize con una pistola in pugno. Un evento traumatico di cui l'attrice non ama parlare.

IL GRIDO
La carriera di Charlize è cominciata grazie a una sfuriata. Nel 1994, infatti, a Charlize venne impedito di incassare un assegno, cosa che la fece andare su tutte le furie (anche perché all'epoca la sua situazione economica era tutt'altro che rosea). Mentre imprecava in afrikaans, la sua lingua natale, e in inglese, un tale di nome John Crosby le si avvicinò lasciandole un biglietto da visita. Il classico cascamorto? No, l'agente di alcune importanti star hollywoodiane.

CONTRO L'AIDS
Charlize Theron ama il suo Paese. Nel 2007, per aiutare i giovani sudafricani a proteggersi dal rischio di contrarre l'HIV, ha fondato il Charlize Theron Africa Outreach Project.

SEDOTTA E PUBBLICATA
Prima che diventasse famosa, Charlize realizzò un servizio fotografico per Playboy che inizialmente finì nel dimenticatoio e non venne nemmeno pubblicato. Ma non appena i riflettori della celebrità si accesero sull'attrice, la rivista rispolverò gli scatti pubblicandoli nel 1999. Charlize Theron tentò di fermare la pubblicazione appellandosi al tribunale, invano. Il numero incriminato uscì, ma la sua carriera, a giudicare dai premi vinti negli anni successivi, non ne risentì affatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso