4 Agosto Ago 2015 1818 04 agosto 2015

Turchia, 4 mila rifugiati invitati alle nozze

È il bellissimo gesto che una coppia di sposi originari di Kilis ha voluto fare per 4 mila cittadini siriani sfollati nella loro cittadina.

  • ...
sposi

La felicità sta nella condivisione della propria gioia con altri. Una coppia di sposi turchi ha deciso di agire concretamente e ha offerto il proprio banchetto nuziale anche a 4 mila rifugiati siriani. Ali Uzumcuoglu e sua moglie, il cui nome non è riportato nei media locali che hanno diffuso la notizia, hanno non solo deciso di impegnarsi finanziariamente ma hanno proprio servito i pasti e si sono fatti poi fotografare insieme ad amici, familiari e ai 4mila cittadini siriani scappati dalla guerra e rifugiati in un campo profughi vicino a Kilis, città natale degli sposi.

UNA GIOIA CONDIVISA
A coordinare il tutto l'associazione umanitaria Kimse Yok Mu, alla quale gli sposo si sono appoggiati per organizzare il tutto. Il padre dello sposo ha dichiarato al The indipendent: «Il nostro banchetto nuziale è una occasione di tale gioia per noi che in nome dei nostri fratelli siriani abbiamo chiesto l'aiuto della Kimse Yok Mu. Speriamo che questo sia solo il primo di tanti banchetti con i nostri amici siriani. È stata certamente una esperienza diversa». E un esempio per tutti.


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso