24 Luglio Lug 2015 1804 24 luglio 2015

Lesbica e bella

La 31enne Margherita Paroli ha vinto Miss Gaya 2015: «Essere omosessuale significa riconoscere la propria identità, esserne fiera e valorizzare la femminilità che è intrinseca in ogni donna».

  • ...
20150724_11800302_10152569526962465_8470418998829485399_n

Le lesbiche? Sono tutte mascoline, con i capelli corti, e non sanno cosa sia lo stile. Mai cliché fu più fuori luogo. E a smentirlo, una volta di più, ci ha pensato come ogni anno Miss Gaya, il concorso di bellezza che premia la lesbica più bella dell’anno. La regina del 2015 si chiama Margherita Paroli, ha 31 anni ed è fiorentina. «Essere lesbica significa riconoscere la propria identità, esserne fiera e valorizzare la propria femminilità che è intrinseca in ogni donna», ha detto lei, che di mestiere organizza serate gay e gay-friendly.
Il concorso si è svolto nel corso di Les week, la rassegna dedicata alle donne, giunta al suo decimo anniversario. Torre del Lago, da sempre territorio gay friendly organizza ogni anno concorsi riservati al mondo gay, lesbico e transgender.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso