24 Luglio Lug 2015 1041 24 luglio 2015

Bella senza regole

La fotografa Carey Fruth ha immortalato 14 modelle diverse per età, forme, colore della pelle ed etnia. Il messaggio è chiaro: «Non stereotipate il fascino femminile».

  • ...
2AC2502E00000578-3171333-image-a-8_1437667725993

Uno squadrone di 14 donne. Tutte diverse tra loro, tutte con una bellezza personale unica e incontestabile. Perchè la bellezza non ha regole e risiede solo nella differenza. Questo è il messaggio lanciato dalla fotografa statunitense Carey Fruth con il suo ultimo progetto.

AMERICAN BEAUTY STYLE
Nude e in mezzo a un mare di petali di lillà. È questa l'unica cosa che le accomuna. Diverse l’una dall’altra per età, forme, colore della pelle ed etnia le 14 donne sono state immortalate come la protagonista del film American Beauty. Gli scatti della Fruth sono ispirati proprio al lungometraggio di Sam Mendes vincitore di cinque premi Oscar nel 1999. Nel film il protagonista, interpretato da Kevin Spacey, fa un sogno erotico sulla migliore amica della figlia adolescente. Immersa in un letto di petali di rosa, la ragazza ammicca mostrando tutta la sua bellezza.

UN MESSAGGIO DIVERSO
«Quasi ogni immagine che vedete nei media rappresenta un tipo di donna stereotipata: di solito una donna bianca e dal fisico sottile. Ma questa non è la realtà. La maggior parte delle donne in America non è così. Gli USA sono costituiti da ogni tipo di donna e hanno voglia di vedersi rappresentare in un bel modo», ha spiegato la fotografa all'Huffington Post.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso