17 Luglio Lug 2015 1800 17 luglio 2015

«Sono la Heidi Klum delle curvy»

La 28enne Ashley Graham, taglia 48, è stata la prima modella di taglie forti a posare per Sports Illustrated's. Adesso vuole stravolgere il mondo della moda.

  • ...
<<enter caption here>> at  on May 15, 2015 in London, England.

Ha solo 28 anni, ma Ashley Graham ha già realizzato alcuni dei suoi sogni. Originaria di Lincoln nel Nebraska,  è diventata un'apprezzata designer di lingerie ed è stata la prima modella curvy a posare in costume da bagno per le pagine di Sports Illustrated's. La giovane statunitense, però, non si accontenta e spera di ottenere molto di più dalla sua carriera.

UNA FUTURA HEIDI KLUM
In un'intervista rilasciata a The Coveteur, Ashley ha dichiarato di volere ricalcare le orme di alcune sue eroine della passerella tra cui Kathy Ireland, Heidi Klum, Tyra Banks e Cindy Crawford. «Ho visto la fantastica carriera di quelle donne, le ho viste realizzare cose straordinarie. Spero, un giorno, di poter diventare una loro versione curvy».

SCOSSONE ALLA MODA
Ma Ashley non è solo curve sexy e prorompenti. Dietro il suo viso angelico c'è una persona determinata a sensibilizzare l'ambiente della moda sul tema del peso delle modelle. L'appello lanciato dalla statunitense a tutte le donne è, infatti, quello di accettarsi sempre, cellulite compresa. «Un giorno un agente mi ha sventolato in faccia un sacco di soldi dicendomi: 'Se passassi da una taglia 18 ad una 14 (in Italia sarebbe un salto all'indietro dalla taglia 48 a quella 40) ne potresti guadagnare a palate'. Per fortuna ho avuto il buon senso di non perdere peso».

50 SFUMATURE DI CURVY
Ed è proprio rivolto alle donne formose il nuovo progetto, a cui ha preso parte anche la Graham, di creare una lingerie per corpi curvy ed ispirata al celebre romanzo di E. L. James 50 sfumature di grigio. Una collezione che parte dalla taglia 46 con un costo inferiore ai 100$ e acquistabile solo su nordstrom.com a partire da agosto 2015. «Nella mia vita ho trovato reggiseni sexy e reggiseni di sostegno. Non è mai accaduto che le due cose fossero unite. È da questa esigenza che nasce la collezione di intimo per donne formose».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso