13 Luglio Lug 2015 1427 13 luglio 2015

Ilaria è indagata per evasione

Secondo i pm di Roma, la compagna di Gigi Buffon non avrebbe pagato l'Irpef tra il 2009 e il 2011 per circa 400 mila euro. Ma secondo la d'Amico sarebbe colpa del commercialista.

  • ...
2012 International Book Fair of Torino

La sua priorità al momento è la gravidanza, ma la giornalista Ilaria D'Amico è finita nel mirino della giustizia. È infatti indagata a Roma per violazione della legge tributaria. L'attuale compagna del portiere della Juventus Gigi Buffon, secondo i pm della Capitale, avrebbe evaso l'Irpef tra il 2009 e il 2011 per circa 400 mila euro. Le indagini sono partite nel giugno del 2013 da parte degli uomini della polizia tributaria della Guardia di Finanza di Milano. E proprio nel capoluogo lombardo è stato avviato il procedimento nell'ottobre 2014, spostato poi a Roma per competenza. La giornalista finisce così nella schiera dei volti noti dello spettacolo e dello sport che hanno problemi con l'Agenzia delle Entrate. Prima di lei, tra gli altri, Raoul Bova, Gianna Nannini, Tiziano Ferro, Antonio Conte, Katia Ricciarelli e Mina.

COLPA DEL COMMERCIALISTA
Intanto l'avvocato di Ilaria ha rilasciato all'Ansa una dichiarazione dove spiega che si tratta di una «errata contabilizzazione di costi inerenti la propria attività professionale». In particolare, la giornalista di Sky avrebbe già sporto una denuncia per truffa nel 2013, proprio in relazione ai fatti contestati, contro il suo ex commercialista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso