Belli e dannati 20 Maggio Mag 2015 1820 20 maggio 2015

Latitante da copertina

Era ricercato da mesi dalla polizia. Intanto Ben Fiberesima lavorava come fotomodello. E alla fine è stato incastrato con uno shooting.

  • ...
RokyM1.jpg

Dagli scatti patinati alla foto segnaletica. È il cinico destino toccato in sorte a Ben Fiberesima, modello per Tom Ford, Nike e Calvin Klein che nel tempo libero aveva intrapreso, se così si può dire, una carriera da latitante. Rapper con lo pseudonimo Roky Million, già autore di una autobiografia e dispensatore di consigli di vita, Fiberesima alla fine è stato tradito proprio dal suo malcelato narcisismo.

LA STANGATA
Il colpo messo a segno dalla polizia inglese è degno di una trama hollywoodiana. Per stanare Fiberesima dal suo buen retiro australiano, è bastato organizzare uno shooting per una collezione di costumi da mare. Ben non ha esitato e si è presentato davanti all'obiettivo del fotografo, in quel di Londra, per fare sfoggio dei suoi addominali: ma pronte a scattare, per lui, c'erano solo le manette.

PROGETTI IN FUMO
Un vero peccato per Ben, che stando al suo profilo Twitter era in procinto di intraprendere un tour di seminari motivazionali dove avrebbe rivelato i segreti per raggiungere ricchezza, potere e successo, il tutto basato sul suo libro Roky's Power Gain 50: Become Geppetto. A sentire l'ex-latitante ben 317 persone sono diventate milionarie seguendo i suoi consigli. Una vera fortuna, soprattutto per i suoi futuri compagni di cella.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso