Chirurgia estetica 7 Maggio Mag 2015 1252 07 maggio 2015

Quelli che...il ritocchino

Garko si difende: «Non sono rifatto». Ecco gli altri uomini vip accusati di avere il vizio del bisturi.

  • ...
Michelle Hunziker Wedding With Tomaso Trussardi

Gabriel Garko non si è rifatto. Lo testimonia Silvia Fumarola che l'ha intervistato sulle pagine di Repubblica. «Meno male, è ancora lui. Non si è rovinato. È la prima cosa che pensi guardando Gabriel Garko. Il controllo degli zigomi è obbligatorio: gote normali, occhiaie al loro posto», scrive la giornalista che ha raccolto le reazioni a caldo dell'attore alle critiche che hanno imperversato sul web dopo la sua apparizione all'Arena di Massimo Giletti. Critiche, anzi accuse, dovute ai lineamenti che in tivù apparivano stravolti dal botox. «Sembra il terzo fratello di Cip e Ciop», ha scritto addirittura qualcuno.

HA UN PROBLEMA DI SALUTE
«In tv non stavo benissimo, ero un po' gonfio: ho un problemino di salute», ha spiegato lui senza negare di aver reagito male agli attacchi «gratuito». Certo anche lui quando si è rivisto è rimasto basito: «Ma ero davvero così? Mi è venuto il dubbio, ogni tanto purtroppo mi capita di gonfiarmi, poi ho detto: alt c'è qualcosa che non va». Così con un gruppo di amici a casa ha provato a rifare quell'espressione: «Non riesco a gonfiarmi in quel modo, i denti sembravano limati. Li vede? Sono normali. È una foto fatta dal televisore, ed è stata alterata cercando l'angolazione peggiore per deformare il volto», si è difeso lui.

FAVOREVOLE ALLA CHIRURGIA ESTETICA
Gabriel però non è contrario alla chirurgia estetica: «Faccio un lavoro in cui l'estetica conta. Recitando devi mantenere la tua faccia».

GLI AVVOCATI VALUTANO I DANNI
Insomma tanto rumore per nulla. Ma Garko è uscito scottato da questa esperienza: «Non crederò più a nulla, se non vedo con i miei occhi. Dove siamo arrivati? Qualcuno lancia una bufala e mezza Italia gli va dietro? A nessuno è venuto il dubbio che potesse essere un falso?». È arrabbiato e i suoi avvocati stanno valutando i danni: «Per me è stato un danno. Basta con chi si diverte alle spalle di qualcuno, è vero che sono un personaggio pubblico, ma non è sempre vero che l'importante è che se ne parli», ha spiegato.

IL SUPPORTO DELLE COLLEGHE
Per fortuna ci sono i suoi fan che non gli hanno fatto mancare il loro supporto. Insieme con gli amici: «Mi hanno chiamato Alessandra Martines dalla Francia, poi Manuela Arcuri, Laura Torrisi», ha detto l'attore. Che ha voluto rispondere anche a chi ha scritto che vuole diventare come Eva Grimaldi: «Quando stavamo insieme, all'estero ci chiedevano: 'Siete fratello e sorella?', perché è vero che un po' ci somigliamo».

IL CASO BACON
E mentre l'Italia discuteva del caso Garko oltreoceano un altro attore è finito nel mirino del web per il suo volto gonfio. Irriconoscibile. Kevin Bacon ha postato sui suoi profili Twitter e Instagram una foto in cui mostra un viso profondamente cambiato. I fan sono subito saltati sulla sedia, chiedendosi la causa di una tale trasformazione. Nell'era dei ritocchini esagerati delle star, sono in molti a chiedersi se anche Bacon, 57 anni a giugno, abbia ceduto alla chirurgia plastica. Più verosimilmente per alcuni, si tratterebbe soltanto di un trucco esagerato, probabilmente per un nuovo film o uno spot di cui l'attore sarebbe protagonista. Questa sembra l'ipotesi più accredita, visto che solo qualche settimana prima Kevin si era mostrato nelle sue condizioni naturali, alla premiere di Adult Beginners negli States.

Insomma Garko non è il solo ad essere stato accusato di frequentare il chirurgo estetico. Tanto che Novella 2000 non ha perso tempo e, senza fatica, ha raggruppato una decina di uomini che avrebbero il vizietto del bisturi. Scopri chi sono nella gallery.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Correlati

Potresti esserti perso